Gp Emilia Romagna: Bravo e fortunato Vinales che vince

Gara della MotoGp che non parla italiano, anzi Domenica pessima per l'Italia nella classe regina. Cade Rossi subito e prova a rimettere in piedi la gara, ma si deve ritirare da ultimo. Cade anche Bagnaia e per Pecco fa male: stava dominando la gara, la stava portando a suo favore, ma cade e nonostante tutto merita di essere considerato da Ducati.

Vittoria di Vinales: lo spagnolo è bravissimo a fuggire via dal gruppo, tiene testa a Bagnaia ed è fortunato a trovare la bella vittoria. Seconda casella per Mir: lo spagnolo della Suzuki si conferma un osso duro, autore di una rimonta favolosa e seconda casella assolutamente meritata a suon di giri. Terza casella per Pol Espargaro e KTM che si conferma grandiosa: Quartararo chiude quarto e penalizzato per non aver fatto un long lap penalty all'ultimo giro, ma salva il salvabile.

Quinto un ottimo Oliveira ancora da seguire il portoghese. Sesta la Honda di Nakagami e settimo un positivo Marquez, non Marc ancora a casa. Solo ottavo Dovizioso per una Ducati non perfetta nelle due gare di Misano e solo decimo Petrucci. Nono Morbidelli dopo la caduta al primo giro riesce comunque a costruire una bellissima gara.

VAVEL Logo