Pole position olandese che parla italiano. Una pole davvero pesante per un super Bagnaia perfetto in Q2 e dimostra di saper essere veloce nel giro secco e dimostra di avere azzeccato le idee e 63esima pole per lui, come il suo numero sulla carena. Quartararo parte secondo di 116 millesimi di ritardo da Pecco e manca occasione dell'ultimo giro per un errore davvero leggero e pesante nel contempo.

Martin arriva terzo e attenzione a Martinator che potrebbe essere un brutto cliente e dimostrare di poter dare fastidio. Quarta casella per un super Bezzecchi che mostra una seconda fila assolutamente meritata. Attenzione ad un Aleix Espargaro quinto, ma che è parso lontano dai suoi ritmi.

Sesto Miller nonostante la caduta nell'ultimo tentativo. Settimo zarco non perfetto come in Germania e un po in calo su una moto che potrebbe avere ritmo decisamente diverso. Ottavo Oliveira partendo dal Q1 e chiudendolo secondo. 

Nono Rins che salva la Suzuki dopo l'eliminazione di Mir in Q1. Decimo un ottimo Binder, dopo un Q1 perfetto. Solo undicesimo Vinales che perde qualcosina dalla terza sessione di libere e dodicesimo Nakagami. Bastianini, invece, malissimo in Q1 con parecchi problemi e qualche arrabbiatura di troppo.

VAVEL Logo
About the author