Gp Emilia Romagna: Seconda doppietta italiana con Bastianini e Bezzecchi

Pazza davvero la Moto2 senza senso. Ennesima gara divisa in due, tanta confusione, ma ci prendiamo la seconda doppietta. Bastianini è bravissimo e molto furbo ad alzare la mano alle prime gocce di pioggia e fare dare bandiera rossa senza senso. Gara che riparte con dieci giri solamente e Enea vola in testa alla gara ed è bravo anche a crearla nelle prime battute. Seconda casella per Bezzecchi: Marco fa fatica, qualche errore lo spinge nel gruppone e poi non riesce a chiudere alla vittoria per pochi decimi.

La pioggia regala la terza casella a Lowes: Sam si prende una posizione ottima per un pilota che potrebbe essere incognita nel Mondiale. Solo quarta casella per Marini: Luca tiene la testa della classifica generale, ma attenzione al mondiale che rischia di essere bellissimo per la nostra patria. Quinto Schrotter con il tedesco che piazza il record della pista. Sesta casella per Dixon in una gara nella prima parte della stessa. Settimo Navarro e otatvo DiGiannantonio e i due piloti Speed Up che riescono a rimettersi in luce in modo importante. Nono Luthi parecchio spento e decimo Bulega e ci può e ci deve fare assoluto piacere.

Una Moto2 che parla veramente italiano e rischiamo una fine di mondiale davvero al cardioplama.

VAVEL Logo