Gp Jerez: Morbidelli domina le seconde libere

Volevamo lo spettacolo nella seconda sessione ed eccoci accontentati. La prima posizione la prende uno strepitoso Morbidelli in 1:38:125, tempo parecchio più lento rispetto a quello della mattinata di Marquez. Seconda casella per Quartararo nel dominio delle Yamaha Petronas: 27 solo i millesimi di ritardo dal suo compagno di squadra.

Terza casella per Binder: 125 millesimi il ritardo di una KTM da seguire in questa gara e che sembra assolutamente possibile protagonista. Quarto Marquez complice una caduta durante la sessione e parecchio in ritardo e quinto un positivo Espargaro Pol che conferma quello di buono in mattinata. Male Dovizioso nono con la sua Ducati assolutamente in assetto gara e decimo un ottimo Pecco Bagnaia che sostituisce la ottima mattinata di Miller. Settimo Vinales in calo dalla mattinata le Yamaha ufficiali. Ottavo il redivivo Zarco tornato ai suoi livelli.

Pessima prestazione di Rossi: il 46 appare ancora lontano dalle posizioni di classifica importanti dopo una buona mattinata. Le due Suzuki entrano comunque per il momento in Q2, come lo stesso Miller. Domani attenzione a delle qualifiche tutt'altro che scontate.

VAVEL Logo