Moto2 Gp Francia- La pole è di Navarro dopo aver fatto il Q1

Moto2 Gp Francia- La pole è di Navarro dopo aver fatto il Q1

Grande rilancio dello spagnolo che rientra benissimo nella pole della Moto2.

francesco-bruni
Francesco Bruni

La Moto2 regala una bella sorpresa in chiave pole position con la prima posizione che va a Navarro. Lo spagnolo rischia di uscire dalla Q2 e si qualifica con il quarto tempo a 634 millesimi di ritardo da Luthi primo in 1:49:102. Secondo tempo per Dixon e terzo Tulovic, ma esclusi eccellenti dal secondo round come Lecuona o Lowes, ma anche Bezzecchi e DiGiannantonio e, purtoppo, di Marini. Nella seconda parte di qualifica, Navarro si prende una pole bellissima e inattesa in 1:49:055 e attenzione alla sua forza già vista in altre situazioni e gare. Secondo Luthi di solo 78 millesimi, ma lo svizzero non la deve prendere bene e anzi dimostrare in gara quello che sa fare. Terzo Marquez Alex di mezzo secondo di ritardo e fa capire cosa abbiamo realmente fatto quei due davanti. Quarto il nostro Pasini: super Paso si dimostra un pilota davvero forte in questa categoria e che conferma di dover meritare una sella fissa nella stagione prossima. Quinto il redivivo Vierge, scomparso nelle libere, ma come spesso accade autore di una super qualifica. Sesto Locatelli: il pilota italiano è la costante impazzita delle libere e attenzione a che non possa completare bene la sua Francia in gara, magari trovando zona punti. Settimo Baldassarri: il leader del mondiale più indietro parte, più diventa pericoloso. Ottavo Binder abbastanza in crisi, nono Tulovic con molta sorpresa e decimo il cadente sotto la pioggia Schrotter da decifrare a Le Mans. Crollo netto per quel che riguarda il ostro Bulega e Bastianini che dovranno fare gara di rincorsa.

VAVEL Logo