Moto2 Gp Argentina- Baldassarri al quadrato e seconda vittoria

Moto2 Gp Argentina- Baldassarri al quadrato e seconda vittoria

Una gara piena di colpi di scena e contatti e un gran premio di Moto2 davvero bello 

francesco-bruni
Francesco Bruni

Se la Moto3 ci ha regalato spettacolo, la Moto2 non è da meno e ci consegna una gara partita subito con un colpo di scena come lo spegnimento elettronico della moto di Vierge nel giro di formazione e spagnolo davvero sfortunato partendo dalla pole. La gara va a Lorenzo Baldassarri con la seconda vttoria per lui in una prestazione tutta di istinto e intelligenza. La vittoria la mette in cassaforte al penultimo giro con una super staccata prende la testa e da un secondo netto a Gardner in seconda posizione, ma assolutamente vero protagonista della gara in positivo, mettendo in luce e insieme una bella prova e riuscendo a lottare sempre soprattutto con Schrotter, sesto e finito dietro per un contatto con Binder alla fine, con il pilota KTM che chiude quinto, ma davvero indiavolato sulla pista. Terzo un ottimo Marquez, il quale sembrava davvero suo fratello, ma con uno stile meno pulito rispetto a Marc e molto più aggressivo, ma chiude una gara positivissima per lui, dopo molto tempo. Quarto un ottimo Lecuona, corretto e mai sopra le righe, ma davvero veloce. Settimo un Marini con qualche rammarico di troppo per la partenza e una prima parte pessima di gara. Ottavo Navarro e nono Bastianini, in una gara in riasalita e inattesa dopo le prove e qualifiche fatte, mentre decimo Chantra. Bulega si ritira per un problema al braccio, mentre DiGiannantonio crampo al piede. Bezzecchi ottima gara a ridosso della zona punti, undicesimo Locatelli. Balda sale a quota cinquanta, due vittorie per lui e forse siamo all'alba di una Moto2 che potrebbe essere di nuovo italiana alla fine.

VAVEL Logo