Verso Euro 2020 - Insigne e Verratti ribaltano la Bosnia: vince l'Italia 2-1
Fonte foto: Twitter Italia

Verso Euro 2020 - Insigne e Verratti ribaltano la Bosnia: vince l'Italia 2-1

Successo in rimonta per la Nazionale di Mancini grazie ai gol di Insigne e Verratti mentre alla Bosnia non basta Dzeko. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valevole per le qualificazioni a Euro 2020 l'Italia batte la Bosnia consolidando la prima posizione del Gruppo J. Successo in rimonta per la Nazionale di Mancini visto che a passare in vantaggio è la Bosnia con il 56esimo centro di Dzeko con la maglia della sua Nazionale. Nella seconda frazione, però, arriva la rimonta degli Azzurri con Insigne e Verratti che regalano tre punti fondamentali per la corsa ai prossimi Europei. Con questo successo, dunque, l'Italia consolida il primo posto con 12 punti mentre la Bosnia resta a quota 4. 

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per entrambe le squadre: nell'Italia tridente offensivo composto da Insigne, Quagliarella e Bernardeschi mentre nella Bosnia trio formato da Visca, Dzeko e Gojak. 

Solita partenza aggressiva a propositiva da parte dell'Italia ma la prima vera chance del match è per la Bosnia con Visca che, servito da Dzeko, calcia a botta sicura ma Bonucci salva con un grande intervento. Con il passare dei minuti gli ospiti prendono campo e al 32' passano meritatamente in vantaggio con Dzeko che, al termine di un'azione spettacolare, insacca da due passi su cross di Visca. La reazione della Nazionale azzurra arriva nel finale di tempo con Quagliarella che, dal limite, incrocia col destro ma Sehic salva con un grande intervento. 

Nell'intervallo Mancini manda in campo Chiesa per Quagiarella e al 49' l'Italia pareggia con un gol strepitoso di Insigne che, dal limite, lascia partire un gran destro al volo che fredda Sehic, 1-1. Reazione immediata da parte della Bosnia con Civic che, su cross da destra, stacca di testa ma Chiellini salva. Al 60' altra chance per la Nazionale bosniaca con Dzeko che entra in area, salta due uomini e calcia ma Visca si oppone salvando gli Azzurri.  La risposta dell'Italia arriva dieci minuti più tardi con Barella che mette al centro per il colpo di testa di Insigne ma Sehic si oppone. Sugli sviluppi del corner altra occasione per l'Italia ma Sehic risponde presente sul colpo di testa di Chiellini.

Nel finale Mancini manda in campo Belotti e al minuto 86 l'Italia trova il gol della vittoria con Verratti che, servito da Insigne, insacca con un colpo da biliardo per il 2-1 con cui si chiude il match dello Stadium. L'Italia batte in rimonta la Bosnia e consolida la prima posizione nel Gruppo J con 12 punti mentre Dzeko e compagni restano a quota 4. 

VAVEL Logo