Con ritardo e ce ne scusiamo, andiamo ad analizzare il calendario della Premier che partirà il 6 agosto e si fermerà dal 12 Novembre a Natale per il Mondiale e riprenderà per il consueto Boxing Day.

Prima Giornata che vede il derby tra Crystal Palace ed Arsenal ad aprire le danze in anticipo. Fulham che a Craven Cottage aspetta un Liverpool voglioso di vincere di nuovo la Premier. Bournemouth-Villa il primo scontro che vale la salvezza come Leeds-Wolves. Leicester che attende il Brentford, il Nottingham Forest torna in Premier e festeggia contro il nuovo e ambizioso Newcastle. Per Conte visita a Londra del Southampton, Everton-Chelsea in una partita tutta di blu, per lo United esordio trappola contro il Brighton e West Ham che aspetta il City campione con Haaland in più.

Chelsea-Tottenham apre i big match alla seconda giornata, alla terza derby di Inghilterra tra Liverpool e United, alla sesta derby della città dei Beatles e United-Arsenal. La settima attesa per City-Tottenham o meglio Guardiola contro Conte, alla ottava Chelsea-Liverpool in fiammano la loro rivalità, alla nona derby del nord di Londra e quello di Manchester. Arsenal-Liverpool alla decima, undicesima con la "classica" Liverpool-City, tredicesima Chelsea contro United, mentre il derby di Londra Arsenal-Chelsea e Tottenham-Liverpool alla quindicesima e chiude Chelsea-City alla diciannovesima nella prima partita del 2023. 

Una Premier pronta a partire e a essere sempre più avvincente non solo in vetta: Nottingham, Leeds e Fulham sono la tradizione che torna a calcare il campionato più bello del mondo.

VAVEL Logo
About the author