Nations League: un gol di Guedes basta per laureare il Portogallo campione
portogallo campione della nations league (fonte foto twitter portogallo)

Nations League: un gol di Guedes basta per laureare il Portogallo campione

La squadra di Fernando Santos vince di misura contro un'Olanda meno brillante rispetto al solito conquistando così la prima edizione di questa Nations League

francesco-conturso
Francesco Conturso

E' il Portogallo la squadra vincitrice della prima edizione della Nations League. Basta una rete di Guedes al 60' per battere un'Olanda che forse è mancata per brillantezza e condizione fisica ma che in questi mesi ha dimostrato un'ottima crescita dopo la mancata qualificazione al Mondiale.

Cronaca

Inizio di partita molto equilibrato con le squadre che si studiano senza scoprirsi molto. All'11' prima conclusione in porta del Portogallo con Bruno Fernandes che prova la botta da posizione defilata ma è facile la presa di Cillessen. Al 28' corner per i lusitani con Jose Fonte che stacca di testa e Cillessen ancora una volta blocca la sfera senza problemi. Dopo 2 minuti prima vera occasione del match per il Portogallo con Bruno Fernandes che tenta un altro tiro da fuori molto più angolato e il portiere olandese è costretto a respingere il pallone in corner. Al 36' di nuovo il centrocampista ex Sampdoria a cercare il gol con una conclusione che termina di poco alta sopra la traversa. Passano 5 minuti e finalmente si vede Cristiano Ronaldo che prova un tiro a giro parato da Cillessen.

Più vivacità nel secondo tempo con le squadre che cercano con più convinzione il gol del vantaggio. Ci prova prima l'Olanda al 57' con Depay che se ne va in velocità a Jose Fonte e dopo un rimpallo impegna Rui Patricio che la mette in corner. Dopo 3 minuti però il Portogallo passa in vantaggio con Guedes che servito da Bernardo Silva calcia forte dai 16 metri battendo un non impeccabile Cilessen che tocca solo la sfera senza evitare il gol. Nonostante la stanchezza fisica l'Olanda vuole il pareggio e al 65' Depay colpisce di testa in area lusitana costringendo Rui Patricio alla parata in due tempi. Al 79' gran tiro dalla distanza dell'atalantino De Roon di poco alto sopra il montante. All'83' è il turno di Van De Beek che prova una deviazione sotto porta respinta in corner dal portiere del Portogallo. Dopo un minuto è il turno di Luuk De Jong che colpisce in area di testa mandando la sfera di un niente fuori. Forcing olandese nel finale ma il Portogallo resiste e porta così a casa la prima edizione di questa Nations League.

VAVEL Logo