Champions League - Lucas Moura da leggenda: Tottenham batte Ajax 2-3!
Fonte foto: Twitter Tottenham

Champions League - Lucas Moura da leggenda: Tottenham batte Ajax 2-3!

Incredibile vittoria della squadra inglese che vola in finale dove affronterà il Liverpool. 

alessio17
Alessio Evangelista

No, non può essere un semplice gioco. E' qualcosa di più, qualcosa di illogico che non si può spiegare. Nel match valevole per la semifinale di ritorno di Champions League il Tottenham batte in rimonta l'Ajax 2-3 staccando il pass per la finale di Madrid. Prima frazione di marca olandese con le reti di De Ligt e Ziyech ma è nella seconda frazione che accade l'impensabile con la squadra di Pochettino che rimonta grazie alla tripletta di Lucas Moura (terza rete a tempo scaduto). A Madrid sarà Tottenham-Liverpool, nella maniera più incredibile ed impensabile.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per entrambe le squadre: nell'Ajax Ziyech, Van de Beek e Tadic alle spalle di Dolberg mentre nel Tottenham Alli, Eriksen e Lucas alle spalle di Son.

Partenza fulminea dell'Ajax che dopo quattro minuti sfiora il vantaggio con Tadic che incrocia il mancino dal limite ma Lloris salva i suoi in tuffo. Sugli sviluppi del corner, però, arriva il vantaggio olandese con De Ligt che stacca più in alto di tutti ed insacca di testa, 1-0. Immediata la reazione del Tottenham che sfiora subito il pareggio con Son che entra in area e calcia centrando il primo palo. Col passare dei minuti la pressione degli inglesi si affievolisce e al 31' i padroni di casa vanno vicinissimi al gol con Tadic che entra in area ed incrocia col mancino ma la sua conclusione sfiora il palo. Sono solo le prove generali del raddoppio che arriva al 38' con Ziyech che, servito da Tadic, gonfia la rete con un bellissimo mancino in corsa, 2-0 e prima frazione agli archivi. 

Nell'intervallo Pochettino manda in campo Llorente per Wanyama e al 54' il Tottenham va ad un passo dal gol con Alli che, imbeccato alla grande da Eriksen, calcia da ottima posizione ma Onana respinge. Passano solo sessanta secondi e gli inglesi accorciano le distanze con Lucas Moura che, servito da Alli, entra in area e col mancino fredda Onana. I Lancieri accusano il colpo e al 59' gli Spurs pareggiano  con Onana che salva miracolosamente su Llorente ma sulla respinta c'è Lucas Moura che non fallisce, 2-2. L'Ajax reagisce e al 63' va ad un passo dal terzo gol con Ziyech che, dalla linea del dischetto, gira col mancino sfiorando il palo. Poco più tardi altra chance clamorosa per gli olandesi sempre con Ziyech che, dal limite, centra il palo col mancino.

Nel finale Pochettino si gioca il tutto per tutto mandando in campo Lamela per Trippier e al minuto 87 i londinesi vanno ad un passo dal gol con Vertonghen che, sugli sviluppi di un corner, stacca di testa colpendo la traversa. Sulla respinta il belga calcia a botta sicura ma Veltman salva sulla linea. Al 96', però, accade l'incredibile perché Lucas Moura su sponda di Llorente, incrocia col mancino per il 2-3 che spedisce il Tottenham in finale nella maniera più clamorosa possibile. 

VAVEL Logo