Champions League: il Tottenham cerca il miracolo in casa dello scintillante Ajax

Champions League: il Tottenham cerca il miracolo in casa dello scintillante Ajax

Sfida tutt'altro che scontata alla Amsterdam Arena. I ragazzi di ten Hag ospitano il Tottenham forte dello 0-1 ottenuto in terra inglese. Gli Spurs sono incerottati, ma tutt'altro che inclini a cedere facilmente le armi.

antonio-abate
Antonio Abate

Ajax e Tottenham sono pronte a dare spettacolo. Due formazioni giunte nella semifinale di Champions League contro ogni pronostico e ora decise a regalarsi il sogno della finale. Squadre che vivono momenti differenti ma che fanno dell'entusiasmo uno dei loro punti di forza. L'Ajax ha due risultati su tre disponibili per passare il turno e non sembra avere punti deboli. I lancieri, poi, hanno recentemente vinto la Coppa d'Olanda, travolgendo 4-0 il Willem II. In evidenza Huntelaar, autore di una doppietta. Differentemente dagli olandesi, il Tottenham non gode di ottima salute e ha perso la terza partita su quattro incontri. La corsa alla Champions League sembra ormai compromessa e agli spurs non resta che il miracolo europeo per non cambiare radicalmente opinione sulla stagione in corso.

Secondo le ultime di formazione, l'Ajax dovrebbe scendere in campo con la formazione titolare dopo il turnover contro il Willem II. Davanti a Onana, la difesa a quattro dovrebbe essere formata da Mazraoui, de Ligt, Blind e Tagliafico. David Neres e Ziyech giocheranno sulle fasce d'attacco, pronti a affiancare il falso nueve Dusan Tadic. Schone e De Jong supporteranno invece Van de Beek. Molto più incerto l'undici titolare inglese, viste le tante defezioni degli spurs. Hugo Lloris sarà il portiere, protetto dai centrali difensivi Vertonghen e Alderweireld. Il centrale ex di gara dovrebbe riuscire a recuperare la commozione celebrale della scorsa settimana. Wanyama e Sissoko sorveglieranno la mediana, Alli e Son giocheranno ai lati di Eriksen. Lucas sarà la prima punta, Trippier e Rose i terzini.

Difficile dire che sfida sarà quella di questa sera. L'Ajax cercherà sicuramente di organizzare la manovra come fatto fino ad ora, puntando a scardinare con il palleggio la difesa avversaria. Il Tottenham dovrà essere accorto in difesa, evitando di subire altre reti. In attacco, gli inglesi dovranno penetrare la retroguardia olandese sfruttando molto la velocità dei propri attaccanti. In questo senso potrebbe essere utile Lucas. L'ex PSG è chiamato ad una grande prova soprattutto in zona goal.

VAVEL Logo