Nations League - Pari e patta tra Croazia ed Inghilterra, vince il Belgio
Fonte foto: Twitter UEFA Nations League

Nations League - Pari e patta tra Croazia ed Inghilterra, vince il Belgio

Successi casalinghi per Grecia ed Austria mentre la Finlandia vince in Estonia, tre punti anche per Bielorussia e Moldavia. 

alessio17
Alessio Evangelista

Ieri sera sono andate in scena altre sette sfide valide per la terza giornata della UEFA Nations League. Partiamo dalla Lega A con il pareggio tra Croazia ed Inghilterra che, di fatto, spiana ulteriormente la strada alla Spagna verso la qualificazione in semifinale. Sei punti per le Furie Rosse mentre Croazia ed Inghilterra sono ferme ad un punto, lunedì sarà decisivo l'incontro tra gli iberici e la Nazionale dei Tre Leoni. Vicino alla semifinale anche il Belgio che batte, tra le mura amiche, la Svizzera 2-1 grazie alla doppietta di Lukaku che rende vano il gol messo a segno da Gavranovic. Dopo due partite disputate, la compagine belga occupa la prima posizione con sei punti mentre gli elvetici sono secondi con tre lunghezze di ritardo.

Nel Gruppo 3 della Lega B, successo molto importante per l'Austria che batte l'Irlanda del Nord grazie alla rete di Arnautovic nella seconda frazione di gioco. Primi tre punti nella competizione per la formazione austriaca che sale in seconda posizione con 3 punti, in testa c'è la Bosnia che ha vinto le prime due partite. Nel Gruppo 2 della Lega C si prende la scena la Finlandia che vince 1-0 in casa dell'Estonia conquistando la terza vittoria in altrettante partite. In seconda posizione, con 6 punti, c'è la Grecia che batte di misura l'Ungheria grazie alla rete messa a segno da  Mitroglu nel secondo tempo.

Nel Gruppo 2 della Lega D sorpasso in vetta con la Bielorussia che batte il Lussemburgo prendendosi la prima posizione con 7 punti. Lotta a tre per il primo posto finale con la Moldavia che torna in corsa grazie al successo per 2-0 nei confronti del San Marino. 

VAVEL Logo