Virtus e Brindisi ci sono e sono presenti

La vittoria di Sassari era solo il primo atto della giornata. Oggi tutte le altre partite.

Trieste-Brescia 78-81: Vittoria importante per la Germani che rimette a posto le sue idee e trova una vittoria importante per la salvezza. Crollo di Trieste pesante e infortunio al menisco per Grazulis che potrebbe pesare.

Varese-Cremona 110-105 OT: Due supplementari per una sfida con la S maiuscola. Un derby in totale equilibrio tra due squadre che vogliono dimostrare molto, ma Varese ritrova una vittoria importante per la classifica nelle zone basse. 

Trento-Pesaro 70-81: Bella vittoria della squadra marchigiana che si prepara bene alla sfida della Coppa Italia. Trento deve recuperare qualcosa e per la seconda partita paga lo sforzo della Eurocup in jn campionato che diventa complesso.

Venezia-Cantù 80-75: Venezia continua la sua corsa perfetta in testa al campionato. La delusione è la squadra canturina ultima in classifica e che comincia a vedere brutti spettri per una formazione storica del nostro campionato.

Treviso-Brindisi 90-108: Bella vittoria della Stella del Sud. Una squadra che doveva rispondere presente su un campo dove vincere è complicato. Prova di forza importante della squadra pugliese e vola davvero verso la rinascita di un campionato complesso.

Reggiana-Virtus 62-89: Una vittoria scontata nel derby emiliano e la Virtus torna a sorridere con la sola idea: la Coppa Italia. Teodosic straordinario in attesa di Belinelli, ma questa squadra è molto forte e dimostra di poter e volere essere continua.

VAVEL Logo