Tutte vittorie in trasferta e Milano capolista solitaria

Una giornata che ha visto solo vittorie in trasferta tranne quella di Trento a Bologna sponda Fortitudo e Milano capolista solitaria.

Roma-Sassari 72-92: Una partita che conferma i limiti di una Roma in costruzione e sempre più lontana da quella della prima giornata. Sassari vince e tiene viva la sua stagione con la seconda vittoria. 19 di Spissu in casa sarda e 29 di Baldasso e 15 punti e 10 rimbalzi di Wilson in casa Roma.

Venezia-Pesaro 72-90: Vittoria importante e inattesa di Pesaro al Taliercio dove Venezia sembrava imbattibile. Sconfitta che pesa per i lagunari con 17 del solito Tonut, ma Pesaro con 23 e 10 rimbalzi di Filipovity e 11 e 10 rimbalzi di Cain, a cui aggiungere il 22 di Massenat.

Reggiana-Brindisi 76-80: Partita interessante in chiave playoff per due squadre che puntano ad essere due rivelazioni della stagione. Pugliesi con 19 di Thompson e 16 del solirto Bostic in casa emiliana e Reggiana che aspetta la Virtus ferita nel prossimo turno.

Treviso-Brescia 87-94: Vittoria pesante di Brescia al PalaVerde su un campo dove espugnarlo è complicato. Treviso alla seconda sconfitta dopo Milano. 30 di Logan in casa veneta e 20 di Cline in casa Leonessa.

Varese-Cantù 80-90: Grande prestazione dei canturini nel derby. Varese che non risponde a Milano e prima sconfitta in una partita strana, dominata e mai chiusa dalla squadra di coach Bulleri. 29 di Scola, il quale a Varese e alla Enerxenia Arena sta veramente come a casa. Cantù che trova alleato in un ultimo periodo favoloso di Thomas.

VAVEL Logo