Continuano le qualificazioni per accedere al tabellone di Wimbledon. In campo maschile, male il nostro Gaio sconfitto 6-2 7-5 6-4 da Kudla che entra in tabellone. Barrios vince in quattro contro Majchzak. O'Connell si candida a rivelazione del tabellone e batte in tre Mahac. Barrere mette a segno la qualificazione in quattro contro Jung, fuori Gulbis sconfitto male da Nakashima 6-4 6-2 6-1. Rinderknech entra in tabellone battendo Milojevic e Zapata batte Matusevich. Griekspoor rispetta i pronostici e batte in cinque set Fery, cinque set anche per la vittoria di McDonald su Cressy e di Hoang su Molcan. Masur elimina Ofner e Polmans batte Ramathan 6-3 3-6 7-6(2) 3-6 11-9. Bene anche Trungelliti in quattro e argentino pericoloso sull'erba. Otte batte in tre a sorpresa Uchiyama e Zhang elimina Cerundolo. Entra in tabellone Bonzi che batte Ferreira e occhio al francese.

In campo femminile, fuori la Bondarenko: vittoria della Bucsa 6-1 6-1. Vince la Parrizas contro la cinese Wang, bene la Ahn sulla Gorgodze. La Diatchenko ha vita facile 7-5 6-1 sulla Kawa, tre set per la vittoria della Konjuh sulla Flink. Smitkova facile 7-6(6) 6-3 sulla Haas, bene la Kalinina sulla Gasanova e la Wang sulla Kostova e bulgara non in tabellone è notizia. Swan batte la McNally e fa sognare i suoi tifosi, Niculescu facile sulla Muhammad, tre set per la Osorio sulla Udvardy. Pironkova facile sulla Bains 6-1 6-2, Radwanska Ursula batte Schmiedlova in una partita da primo turno di tabellone 6-3 7-5. Facile la Rodionova sulla French e la Govortsova sulla Srmkova. Lao batte la Tomova in tre set, bene Perez e Sanders sulla Krunic. Dodin fa sognare e la Vickery crolla contro la Burel, mentre Minnen batte la Lepchenko 6-2 6-2 e ci si aspettava decisamente di più dalla seconda. Bene la Kerkhove e la Tsurenko, due giocatrici pericolose in tabellone. Liu, Kalinskaya e Volynets chiudono le qualificate, ma domani ultimo atto delle femmine.

VAVEL Logo
About the author