ATP S'Hertogenbosch- Day2: Goffin avanza sul velluto, esce di scena Sonego

ATP S'Hertogenbosch- Day2: Goffin avanza sul velluto, esce di scena Sonego

Goffin liquida Davidovich Fokina, Sonego si arrende a Kukushkin

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Esordio eccezionale per David Goffin, finalista qui al Libema Open nel 2015. Il belga liquida in due agevoli set ed in meno di 50 minuti il giovanissimo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina, giocatore giunto dal labirinto delle qualificazioni. A fronteggiare Goffin al secondo turno ci sarà Pierre Hugues Herbert, esattore dell'australiano Matthew Ebden

Vince a fatica il detentore della rassegna orange Richard Gasquet, costretto a rimontare un set allo sloveno Aljaz Bedene, autore di un'ottima partita. Il francese incrocerà la racchetta con Mikhail Kukushkin, tornato a vincere una gara a livello ATP due mesi dopo l'ultima volta a Monte-Carlo contro Jeremy Chardy. Il kazako recupera un parziale di ritardo all'azzurro Lorenzo Sonego, il quale ha sprecato molte chance per fare sua la partita.

Si completa anche il quadro per quanto riguarda le prime quattro teste di serie. Già nella giornata di ieri il numero 2 del seeding Borna Coric aveva appreso il proprio avversario con la vittoria di Fritz ai danni di Rodionov. La prima testa di serie Stefanos Tsitsipas troverà per la prima volta in carriera Nicolas Jarry. Il cileno ha avuto la meglio in due set sul giovanissimo azzurro Jannik Sinner. Vince il derby italiano Andreas Seppi sul connazionale Thomas Fabbiano. L'altoatesino affronterà per la terza volta in carriera l'aussie Alex De Minaur. I precedenti tra i due tennisti sono due, lo scorso anno vinse Seppi nelle qualificazioni di Monte-Carlo, mentre nell'inizio di questa stagione l'australiano trionfò nella finale di Sydney. Vince anche Adrian Mannarino sulla wildcard casalinga Thiemo De Bakker e troverà l'altro mancino Fernando Verdasco.

I RISULTATI

(8) Richard Gasquet b. Aljaz Bedene 67(3) 76(5) 64                                                              Nicolas Jarry b. (Q) Jannik Sinner 76(4) 63                                                     Andreas Seppi b. (LL) Thomas Fabbiano 76(10) 75                                       (5) David Goffin b. (Q) Alejandro Davidovich Fokina 60 62                         Adrian Mannarino b. (WC) Thiemo De Bakker 62 61                                    Pierre Hugues Herbert b. Matthew Ebden 64 75                                           Mikhail Kukushkin b. Lorenzo Sonego 57 64 64                                                       

VAVEL Logo