ATP Roma- Day1: meraviglioso Sinner, avanza anche Berrettini

ATP Roma- Day1: meraviglioso Sinner, avanza anche Berrettini

Sinner elimina in rimonta Johnson, Berrettini supera Pouille

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

In questa Domenica inaugurale degli Internazionali d'Italia, il giovanissimo Jannik Sinner prosegue il suo momento d'oro e dopo aver vinto in questa stagione il suo primo Challenger e la sua prima partita a livello ATP, vince anche il suo primo incontro in un main draw di un Master 1000. L'altoatesino trionfa con una rimonta ai danni di Steve Johnson dovendo annullare anche un match point sul 52 in suo sfavore al terzo set ed ora affronterà in una gara interessantissima Stefanos Tsitsipas.

Tiene in alto i colori azzurri anche Matteo Berrettini che giustizia agilmente il numero 1 di Francia Lucas Pouille. Una gara perfetta quella del tennista romano che vince senza aver mai perso il proprio servizio ed ora avrà l'occasione di vendicarsi di Alexander Zverev, con il quale aveva perso proprio lo scorso anno qui al Foro Italico. Perde, invece, Andreas Seppi contro Roberto Bautista Agut. Il giocatore di Bolzano non entra mai in partita nel primo set e, dopo aver vinto il secondo, si arrende al terzo parziale con un netto 61. Lo spagnolo ora incrocerà la racchetta con il vincente della gara tra Lorenzo Sonego e Karen Khachanov. 

Negli altri match di giornata Nikoloz Basilashvili elimina in due set l'ungherese Marton Fucsovics ed ora attende il vincitore uscente della sfida tra Djere e Kukushkin. Sempre sul Centrale di Roma il tedesco Philipp Kohlschreiber piega in due ore di gioco Gilles Simon ed affronterà uno tra Alex De Minaur e Marco Cecchinato.

I RISULTATI

(14) Nikoloz Basilashvili b. Marton Fucsovics 61 76(2)

Philipp Kohlschreiber b. Gilles Simon 62 36 63

(WC) Matteo Berrettini b. Lucas Pouille 62 64

(WC) Jannik Sinner b. Steve Johnson 16 61 75

Roberto Bautista Agut b. Andreas Seppi 61 36 61

VAVEL Logo