ATP Barcellona- Day4: Nadal supera un immenso Ferrer, Struff sorprende Tsitsipas

ATP Barcellona- Day4: Nadal supera un immenso Ferrer, Struff sorprende Tsitsipas

Nadal batte Ferrer, Tsitsipas perde da Struff

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

L'ultima partita di David Ferrer a Barcellona termina con una standing ovation assolutamente meritata per quella che è stata la carriera del tennista spagnolo. Un match giocato benissimo quello di Ferrer contro colui che è stato un grande amico nel circuito ATPRafael Nadal. Il maiorchino supera con un doppio 63 il Ferru ed accede ai quarti di finale dove affronterà Jan-Lennard Struff in una gara molto interessante poiché il tedesco sta mettendo in mostra un tennis di alti livelli. Il gigante teutonico ha superato Stefanos Tsitsipas, vicecampione in carica del Banc Sabadell Open. Il next gen greco non ha giocato nel migliore dei modi, però va dato grande merito a Struff, un giocatore sottovalutassimo che riesce sempre a giocarsela con chiunque. Quella di Tsitsipas è una sconfitta pesante in chiave di classifica; l'ateniese difendeva, come già detto, la finale raggiunta lo scorso anno e dunque ha perso la bellezza di 255 punti. Il greco scenderà fino al decimo posto nel ranking, ma si avvicina Fabio Fognini, a cui mancheranno solamente 145 punti dalla top ten.

Settimana fantastica quella che sta vivendo anche Nicolas Jarry. Il cileno aveva perso all'ultimo turno delle qualificazioni, successivamente aveva beneficiato del ritiro di Philipp Kohlschreiber per entrare nel main draw come lucky loser. Jarry, dopo aver superato Granollers e collezionato lo scalpo di Sascha Zverev, quest'oggi firma l'impresa eliminando anche il bulgaro Grigor Dimitrov. Ai quarti di finale incrocerà la racchetta con Daniil Medvedev, che ottiene la seconda vittoria stagionale contro Mackenzie McDonald. Il russo, dopo aver superato l'americano sul cemento di Indian Wells poco più di un mese fa, lo elimina anche qui sulla terra battuta di Barcellona

Nicolas Jarry, però, non sarà l'unico lucky loser ai quarti di finale, bensì sarà presente anche Roberto Carballes Baena, subentrato al recente campione di Monte-Carlo Fabio Fognini. Lo spagnolo ha avuto la meglio su Christian Garin ed ora sarà chiamato al miracolo contro Kei Nishikori, esattore del giovanissimo canadese Felix Auger-Aliassime.

Avanza agilmente anche Dominic Thiem. L'austriaco fatica nel primo set contro il giocatore di casa Jaume Munar, ma nel secondo parziale domina l'avversario strappando il pass per i quarti di finale dove troverà Guido Pella, che ha superato in due set il francese Benoit Paire mettendo fine alla sua striscia di vittorie consecutive che andava avanti da Marrakech.

I RISULTATI

(7) Daniil Medvedev b. Mackenzie McDonald 63 62

(4) Kei Nishikori b. (16) Felix Auger-Aliassime 61 63

(3) Dominic Thiem b. Jaume Munar 75 61

(LL) Nicolas Jarry b. (13) Grigor Dimitrov 26 64 76(2)

(1) Rafael Nadal b. (WC) David Ferrer 63 63

(LL) Roberto Carballes Baena b. Christian Garin 64 76(2)

Jan-Lennard Struff b. (5) Stefanos Tsitsipas 64 36 62

Guido Pella b. Benoit Paire 75 63

VAVEL Logo