ATP Master Miami - Fuori Sonego contro Isner. Fognini vola al terzo turno

ATP Master Miami - Fuori Sonego contro Isner. Fognini vola al terzo turno

Fabio batte l'argentino Andreozzi. Buon esordio per Djokovic dopo la delusione Indian Wells.

francesco-bruni
Francesco Bruni

Il Master di Miami continua a regalare emozioni. Nella terza giornata, arrivano risultati interessanti con conferme e qualche sorpresa. Continua bene Evans che ha la meglio sul tunisino Jaziri 6-2 6-0, senza troppi complimenti. Bellissima partita tra Opelka e Struff e terzo set come finale senza tante sorprese. L'americano batte il tedesco 4-6 6-3 6-4 in un incontro dove si prevedeva equilibrio e spettacolo. Fuori il re del servizio sui campi veloci Ivo Karlovic, battuto 7-6(2) 6-4, ma croato penalizzato dalla lentezza dei nuovi campi di Miami.

Bene Mannarino, il quale batte Bedene 4-6 6-4 6-2 in una partita di facile previsione terzo set. Continua la crisi di Gulbis contro Kecmanovic con la sconfitta del lettone 6-2 7-5. Attenzione merita McDonald, capace di battere il quotato Humbert 6-4 6-7(4) 7-6(4) in un equilibrio davveroo totale. Bene Ferrer che batte Querrey in un match senza troppe storie 6-3 6-2, deludendo un po' gli spettatori. Edmund batte Ivashka (giustiziere di Fabbiano) 6-3 6-2, mentre Chardy vince il derby francese contro Simon 6-4 6-2. Sorpresa Lajovic, il quale elimina Nishikori in tre set, ma in parziali per nulla combattuti 2-6 a favore Giappone il primo, poi dominio serbo 6-2 6-3. Raonic passa con Marterer costretto alla resa, mentre Coric batte Baena 7-6( 9-7 tie) 0-6 6-2. Basilashvili batte lo Zverev meno noto 6-3 6-2, Delbonis batte Millman 7-5 3-6 7-6(2). Isner, invece, vince una partita di nervi contro Sonego 7-6(2) 7-6(9-7) in due tie break davvero combattuti e il nostro azzurro torna a casa in maniera molto positiva, considerando le qualificazioni e la vittoria contro Klizan.

Haas contro Monfils è stata rinviata (l'olandese giocava il suo primo turno da recuperare), Auger continua a volare e batte in tre set Fucsovics 6-4 4-6 6-0, Kyrgios batte Bublik senza storia alcuna 7-5 6-3, vola Ramos contro Pouille 4-6 6-4 6-3. Haase ha rinviato la partita contro il francese, come dicevo, per la sovrapposizione del suo match vinto contro Harris 3-6 6-3 6-4 di primo turno. Bautista batte Tipsarevic 7-6(3) 6-4 in una partita che poteva offrire di meglio. Le tre partite della nottata: bene Hurkacz che batte il fresco vincitore di Indian Wells Thiem con doppio 6-4, ma forse l'austriaco era stanco dopo la partita contro Federer e la gioia per averla portata a casa. Il nostro Fognini parte bene e batte Andreozzi, avversario mai banale, 5-7 6-4 6-4 e pecacto per aver concesso il primo set. Parte benissimo il percorso di Djokovic, il quale batte 7-6(2) 6-2 Tomic. Oggi occhio a Cecchinato e all'esordio di Federer e Tsitsipas.

VAVEL Logo