ATP Dubai -Esordio negativo per Berrettini contro Kudla

ATP Dubai -Esordio negativo per Berrettini contro Kudla

Partono bene Nishikori,Tsitsipas e Berdych. Bene Coric e Baghdatis.

francesco-bruni
Francesco Bruni

Seconda giornata del Dubai Open di ATP che mantiene il rispetto totale dei pronostici. Partenza negativa per Berrettini che esce sconfitto in tre set contro Kudla. Il nostro azzurro parte bene, a dire il vero, con un netto 6-2 al primo set, salvo poi crollare a testa alta 7-5 7-5, in una partita condita da 12 aces e un 80% di prime a punto. Gerasimov si prende una bella vittoria contro Haase 7-6(2) 7-6(5) con una prova di grande equilibrio e di grande solidità nervosa. Grande prestazione maiuscola di Berankis contro il russo Medvedev 6-3 6-3 e partita senza storia e senza dubbi dalle prime battute.

Nishikori vince una partita bugiarda da sedicesimi contro Paire 6-4 6-3, con il francese che ha fatto vedere qualche limite oltre il buon tennis. Continua la favola, stupendo di torneo in torneo, il giovane ungherese Hurkacz che batte 6-3 7-5 il francese Moutet e si regala Nishikori in ottavi. Torna alla vittoria il cipriota Baghdatis in tre set contro Safwat 6-3 6-4, dopo la sconfitta nel primo 6-4. Berdych soffre più del previsto contro Ivashka, vincendo 64 il primo, male nel secondo perso 6-4, 7-6(4) nel terzo per il ceco. Monfils batte Cilic in un primo turno davvero bugiardo anche in questo caso. 6-3 per il francese il primo, bene il 6-4 croato nel secondo, ma poi il transalpino chiude nettamente 6-0.

Bella prova di Coric che batte, in tre set, Vesely, avversario sempre difficile da affrontare 7-5 7-6(4) i set a favore croato, solo il secondo a favore del ceco 6-3. Tsitsipas continua a mietere vittime nell'ATP e batte, in un turno complesso e con tre set, l'australiano Ebden 6-4 3-6 6-3. In ottavi, occhio a Berdych vs Coric, mentre per Federer insidia spagnola Verdasco.

VAVEL Logo