Challenger Bergamo- Kolar e Grigelis conquistano il titolo, piegati Brown e Brkic

Challenger Bergamo- Kolar e Grigelis conquistano il titolo, piegati Brown e Brkic

Kolar e Grigelis vincono il torneo di doppio

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Laurynas Grigelis e Zdenek Kolar si incoronano campioni di doppio del Challenger di Bergamo. Una partita perfetta quella giocata dal lituano e dal ceco che recuperano uno svantaggio nel secondo set per poi vincere al tie break. Qualche rimpianto per Tomislav Brkic e Dustin Brown che hanno fallito 5 set point.

Al servizio partono Kolar e Grigelis, i quali offrono già una palla break complice un Brown che ha cominciato benissimo la gara. Sul killer point il lituano chiude con lo smash scongiurando lo svantaggio; dopo averne annullata una Kolar e Grigelis si proiettano 30-40 con due opportunità di togliere il servizio e ne concretizzano subito una. Il giocatore tedesco, come già scritto in precedenza, è in grande spolvero e sul 2-0 gioca in modo perfetto il turno in risposta e con Brkic ottiene il contro-break. Sul 3-3 serve Grigelis che va sotto 15-40, il tedesco e il bosniaco ottengono ben tre chance di portarsi avanti di un break, ma non riescono a trasformarne nemmeno una e rimangono costretti, perciò, ad inseguire. Kolar e Grigelis avanzano 5-4 e si costruiscono in risposta quattro set point, ma Brown e Brkic si salvano grazie al servizio del teutonico. La situazione si verifica nuovamente sul 6-5 e arriva un passante provvidenziale di Kolar a chiudere il set in loro favore con il punteggio di 7-5

Dustin Brown cala di rendimento a rete e commette molti errori nel secondo game regalando subito il break in apertura agli avversari. Grigelis si presenta alla battuta sul 2-0, ma non riescono a confermarsi  cedendo il servizio e permettendo ai contendenti di ristabilire la parità nella finale. I game successivi proseguono rapidamente, Grigelis e Kolar sembrano riuscire meglio a far male in risposta, ma sul 4-4 Brown Brkic con due belle risposeranno 30-30 e qui approfittano di due errori con il dritto del ceco per strappare il break e portarsi a servire per il secondo parziale; il tedesco e il bosniaco annullano il vantaggio che avevano da 40-0 fallendo i quattro set point a disposizione. I due turni di servizio posteriori vengono chiusi rapidamente e si arriva al tie break. In esso il primo punto in risposta arriva sull1-1 ed è in favore della coppia Kolar e Grigelis con quest'ultimo che chiude bene a rete, ma sul 2-1 il lituano scaglia in rete il rovescio regalando il 2-2. Sul 3-3 Grigelis si prende ancora la scena conquistando un altro mini break con un bel passante di dritto, che Brown non contiene, ma il tedesco si fa perdonare subito dopo con una risposta eccellente di dritto. Brkic e il teutonico arrivano al set point sul 6-5, ma una grande volee di Kolar scongiura tutto portando il prolungamento del parziale al 6-6 dove Grigelis con un servizio vincente arriva al match point, su esso lo stesso lituano non contiene la risposta. Il ceco risponde benissimo e con Grigelis arriva al secondo match point, questa volta con il servizio a favore e chiudono la pratica con un servizio vincente conquistando il titolo. 

VAVEL Logo