Gp Ungheria: Solita musica nelle libere. Mercedes e RedBull le migliori
Twitter f1 

Prima sessione della mattinata che ha visto volare Verstappen seguito dalle Mercedes, ma nella seconda sessione cambia il protagonista e non le scuderie. Le due sono sempre quelle e la rivalità Mercedes e RedBull sembra essere definitivamente scoppiata dopo Silverstone.

Tempo migliore della sessione pomeridiana per Bottas in 1:17:012 con gomma gialla e il finlandese si mette li a seguire come terzo incomodo la lotta. Seconda casella per un ottimo Hamilton, staccato di 27 millesimi e casa Mercedes timbra la prima fila. Solo terza posizione per Verstappen, ma ritardo di 298 millesimi e gomma gialla che sembra non all'altezza nella sfida con i campioni del mondo.

Quarta casella per un fantastico Ocon che precede Perez e Gasly in terza fila e il messicano aiuta davvero poco il suo compagno di squadra olandese. Settimo un Alonso che sta davvero facendo volare l'Alpine insieme al compagno quarto e una vettura che sta crescendo. Ottavo un ottimo Vettel, nono Norris in ritardo dopo la Gran Bretagna e decimo Stroll.

Capitolo Ferrari: la Rossa sembra una macchina diversa dal mattino al pomeriggio. Mattinata che aveva visto LeClerc chiudere settimo, mentre calo nel pomeridiano solo undicesimo. Dodicesimo Sainz nel pomeriggio, dopo una mattinata chiusa da quarto.

VAVEL Logo