Gp Gran Bretagna: Il solito fortunato Hamilton vince

Ferrari vera trionfatrice di giornata. Il Gran Premio inglese parla di Hamilton e della sua vittoria giusta, di carattere, ma anche fortunata. Come prima cosa, Lewis butta fuori a 300 chilometri orari Verstappen. Manovra e sorpasso scorretti alla Lewis, ma Max esce illeso. 10 secondi di penalità e gomma bianca che gli permettono di portare a casa la vittoria in rimonta.

Seconda casella per LeClerc, fregato a due giri dalla fine: la Ferrari è tornata protagonista e bella da vedere e Charles non prende la vittoria solo per il sorpasso del pilota Mercedes nel penultimo giro e grandissima amarezza. Ma la Rossa deve ripartire da oggi in Ungheria. Chiude terzo Bottas ancora a guardare Lewis trionfare e il classico gregario ormai è il suo ruolo.

Quarto Norris e quinto Ricciardo per le due McLaren comunque positive, nonostante una seconda parte di gara non perfetta. Settimo Sainz: bella gara dello spagnolo in rosso, ma paga un errore al pit stop per un ritardo dell'anteriore sinistra ad entrare. Ottavo Stroll e nono Ocon con il decimo posto per Tsunoda.

Male la RedBull con Perez che leva il giro veloce ad Hamilton, ma non guadagna nulla per la sua squadra.

VAVEL Logo