Gp Azerbaijan: miglior tempo targato Verstappen

Formula1 di scena a Baku nel secondo circuito cittadino dopo Montecarlo. Una prima sessione che ha dato conferme dopo il Principato. Miglior tempo targato Verstappen: il leader del Mondiale dimostra di trovarsi davvero bene e di avere una macchina assolutamente veloce. Tempo di 1:43:184 per il pilota RedBull che precede due macchine da cui attendevamo conferme.

Seconda e terza le due Ferrari con LeClerc davanti a Sainz e il monegasco si stacca dal leader di 43 millesimi. Volevamo le conferme dalla nostra Rossa e le abbiamo avute almeno in prima sessione, ma resta da capire il passo gara su una pista al limite sempre.

Quarto Perez e le prime due file sono tutte per il duello RedBull-Ferrari. Grande assente la Mercedes: solo settimo Hamilton e decimo Bottas per una macchina tedesca per nulla nella sua versione migliore tra Montecarlo e questa prima sessione asiatica. Quinto un ottimo Ricciardo e, finalmente, il pilota australiano si mostra su una pista dove spinge e la McLaren lo aiuta.

Sesto Gasly con Alpha Tauri che conferma di stare bene a metà della top ten, ottavo Norris e seconda McLaren nelle prime dieci posizioni e nono Alonso, molto criticato dopo Montecarlo e atteso da molte risposte. Scomparse le Alfa Romeo e lo stesso Vettel in crisi nuova dopo un Principato positivo con il Q3 preso.

VAVEL Logo