F1, Bahrain Gp - Che bell'inizio: vince Hamilton davanti ad un grande Verstappen
https://twitter.com/F1

In una gara spettacolare fino all'ultimo giro, Lewis Hamilton conquista il primo GP dell'anno. Nel Bahrain, l'inglese vince la battaglia contro Max Verstappen scattato dalla pole position: l'olandese passa il campione del mondo nelle battute finali, ma oltrepassando i limiti della pista e così il pilota della Red Bull restituisce la posizione per non incorrere in una penalizzazione perdendo però il ritmo per riprovarci. 

"Max mi è stato addosso alla fine, è stata una delle gare più difficili che ho avuto per un po', quindi ti sono davvero grata".

Completa il podio l’altra Mercedes di Valtteri Bottas. Quarto un ottimo Lando Norris su McLaren davanti all’altra Red Bull di Sergio Perez. Charles Leclerc sesto con la prima Ferrar e ottavo di Carlos Sainz al debutto con la rossa. Continua la crisi di Sebastian Vettel che chiude 15° mentre Fernando Alonso al ritorno in Formula 1 si ritira per un problema ai freni. 

Tempi del GP


 1 L. Hamilton (D) Mercedes            

2 M. Verstappen (D) Red Bull + 0"8

3 V. Bottas (M) Mercedes + 39"4

4 L. Norris (D) McLaren + 40"0

5 C. Leclerc (D) Ferrari + 47"4

6 S. Perez (M) Red Bull + 56"2

7 D. Ricciardo (D) McLaren + 53"5

8 C. Sainz (D) Ferrari + 63"5

9 L. Stroll (D) Aston Martin + 64"5

10 Y. Tsunoda (D) AlphaTauri + 71"4

11 K. Raikkonen (M) Alfa Romeo + 78"0

12 A. Giovinazzi (M) Alfa Romeo + 87"9

13 E. Ocon (D) Alpine + 1 giro

14 G. Russell (M) Williams + 1 giro

15 S. Vettel (D) Aston Martin + 1 giro

16 M. Schumacher (D) Haas + 1 giro

17 P. Gasly (D) AlphaTauri RIT

18 N. Latifi (M) Williams RIT

19 F. Alonso (D) Alpine RIT

 20 N. Mazepin (M) Haas  RIT

 

VAVEL Logo