Gp Belgio Prime Libere: Vola la Mercedes, ecatombe Ferrari

Si torna a correre sul circuito di Spa. La terra belga, lo scorso anno, aveva visto un protagonista come LeClerc che aveva letteralmente dominato la pista qualifiche e gara.

Nelle prime libere, sessione dominata dalle Mercedes con Bottas nei panni del più veloce in 1:44:493 seguito dal compagno di squadra Hamilton, staccato di 69 millesimi. Terzo, per cambiare, solo di 81millesimi il solito terzo incomodo Verstappen, ma la Formula1 continua a non smentirsi.

Quarta e quinta le due Racing Point: le "Mercedes" in rosa continuano a mettere li davanti i loro piloti con Perez davanti a Stroll. Sesto Albon e copione già visto e rivisto. Settimo un ottimo Ocon con la Renault tornata a livelli interssanti con il nono posto per Ricciardo. Ottavo Sainz e decimo Norris con le due McLaren ancora pronte a stupire.

Grande uso della gomma rossa in pista da parte di tutti i team. E le Ferrari? Quattordicesimo Charles e quindicesimo Vettel per uno sprofondo rosso che continua in una stagione dove è davvero tutto da dimenticare e a sperare già in un pomeriggio belga migliore per il Cavallino.

VAVEL Logo