SBK, Gara1: a Portiamo vince Rea
Facebook worldsbk

Terzo round per la Superbike in Portogallo a Portiamo. Gara1 è stata monopolizzata dalla Kawasaki di Rea, partito davanti a tutti e che ha mantenuto un buon ritmo fino alla fine. Secondo Razgatioglu e terzo Van derMark.

Come già detto, è partito dalla pole position Rea, davanti a Razgatioglu e al compagno di squadra Lowes. Il campione del mondo è scattato molto bene, così come Baz, che in poche curve si è ritrovato alle spalle di Razgatioglu. I primi tre hanno cercato fin da subito di staccarsi dagli altri, mentre Redding era in cerca di una rimonta, dopo aver guadagnato due posizioni dalla decima da cui era partito. A 14 giri dal termine Van derMark è scivolato fino al sesto posto e, dopo un bel sorpasso ai danni di Baz, Redding si è guadagnato la terza piazza provvisoria. Nel frattempo Rea era riuscito a prendersi un bel vantaggio su Razgatioglu, cosa che gli ha dato una certa tranquillità per affrontare i giri conclusivi. Stessa storia per quanto riguarda lo stesso Razgatioglu. Non si è concretizzata la rimonta di Redding, che è stato anche passato da Van derMark, Lowes, Rinaldi e Baz, chiudendo settimo. Sul podio quindi sono saliti Rea; Razgatioglu e Van derMark. Dopo Redding, Sykes, Bautista e Laverty. L'altra Ducati, quella di Davies, ha chiuso undicesima.

VAVEL Logo