Gp Silverstone: Seconda sessione ancora nel dominio Mercedes
Twitter f1

Seconda sessione che conferma quello visto nella prima e il dominio della Mercedes. Miglior tempo per un super Hamilton che piazza 1:25:606 confermandosi un pilota in grado di avere un passo gara perfetto. Secondo Bottas staccato di 176 millesimi, ma la Mercedes continua davvero a non avere nessun tipo di rivale.

Terza casella per Ricciardo, staccato di 815: la monoposto francese mette in pista una buona sessione e si piazza davanti alla RedBull di Verstappen che choude quarto e ancora in ritardo dall'essere competitivo. Quinte e seste le Racing Point: Stroll e Hulkenberg confermano di avere una macchina assolutamente competitiva e una Mercedes rosa, come sostengono in molti, che può essere molto simile alle nere.

Settimo LeClerc: la Ferrari soffre il pomeriggio e non è un bel segnale in ottica qualifica e gara. Chiude solo quattordicesimo Vettel: il pilota tedesco peggiora la mattinata. Ottave e none le McLaren di Sainz e Norris, con prima l'inglese dello spagnolo. Decimo Ocon e due Renault in top ten fa notizia.

VAVEL Logo