Test Formula 1, Day-5: Vettel davanti ma la Ferrari si nasconde
Fonte foto: Twitter Ferrari

E' andata in archivio poco fa la mattinata della quinta giornata di test Formula 1 sul circuito di Barcellona. Davanti a tutti, per la prima volta, c'è Sebastian Vettel con una Ferrari che continua a nascondersi. 1.16.841 per il pilota tedesco dopo numerosi tentativi con la gomma più morbida ed una velocità di punta non veritiera. Quando manca un giorno e mezzo alla fine dei test nessuno, salvo i tecnici della Ferrari, ha ancora capito il vero potenziale della Rossa di Maranello. In seconda posizione c'è la sorprendente Racing Point di Stroll con il giovane pilota canadese a soli due decimi dalla prima posizione e con un giro secco notevole con la gomma più dura. La Mercedes tinta di rosa cominciare a fare seriamente paura, vedremo se i team presenteranno un reclamo ufficiale alla Federazione visti i tempi della Scuderia ex Force India. Terzo posto della mattinata perla Williams di Latifi che ha fatto segnare il miglior tempo con la mescola più morbida.

Quarto posto per Norris che ha concentrato le sue attenzioni sul giro secco con la gomma media e dura mentre in quinta c'è Verstappen con l'olandese che ha lavorato spesso con la mescola bianca. Sesto posto per Bottas che ha girato poco questa mattina, nel pomeriggio Lewis Hamilton prenderà il suo posto concentrandosi sul passo gara. Settima posizione per Esteban Ocon con la sua Renault un po' in ombra nelle prime ore di questa giornata giornata. Nelle retrovie Magnussen, Giovinazzi e Gasly che hanno girato pochissimo: solo sedici giri per il pilota dell'Alfa Romeo che ha danneggiato la vettura con un fuoripista nella prima ora e mezza. 

VAVEL Logo