Pagelle italiane

Pagelle italiane

I voti del Gp d'Italia 

annalisa-ferrari
Annalisa Ferrari

Voto 10 e anche lode : A Charles Leclerc e non poteva essere altrimenti. Un voto per tutto il week-end , cattivo e furbo quando è servito nelle qualifiche , perché non si diventa i migliori se non si calpestano tutti gli altri primo fra tutti il tuo compagno di squadra e Vettel lo sa. In gara poi fa le spalle larghe e da lì non si passa specie a Monza. E finalmente si sente un inno nuovo sul podio.

Voto 9 se lo spartiscono in 2 Mercedes : furbi e fortunati in qualifica, sia Vatteri che Lewis hanno lottato su ogni cm del circuito per passare il monegasco , entrambi però con piccole sbavature ed errorini che non hanno portato alla vittoria.

Voto 8 a Daniel Ricciardo zitto zitto si mette in tasca un 4 posto che vale oro sia per il morale che per i punti portati alla Renault . Bravo anche Hulkemberg che guida da appiedato e magari fa venire qualche dubbio sulla scelta.

voto 7 a Antonio Giovinazzi completa in un certo senso la festa italiana. Anche per lui 2 punticini che fanno morale specie dopo il disastro di Spa , ma valgono anche la conferma?

Voto 6 a Lance Stroll per simpatia, lui in qualifica si sveglia solo a Monza e lo fa anche bene. Potevano arrivare buoni punti se non ci fosse stato l'incontro ravvicinato con Vettel. Lui fa quasi la stessa cosa con Gasly ma povero cristo è perdonato per la rabbia del momento. 

Voto 5 alla McLaren 2 fare con punti stra pesanti buttate via, un vero peccato. Il quarto posto nel mondiale si poteva consolidare a occhi chiusi e invece Lando a Spa e Carlos a Monza lasciano per strada come la gomma i sogni ďi gloria.

voto 4 : a tutti quelli che hanno frenato nell' ultimo giro di qualifica. È dai, non si fa così,  almeno ci si prova scia o non scia. E se si fa il finto tonto vedi Hulkemberg, lo si fa bene. Poi la cosa divertente è che la solita FIA da la reprimenda all'unico che il giro lo ha fatto cioè Sainz...misteri.

Voto 3 : a Romain Grosjean che fa di tutto per trovare la porta della Hass per il prossimo anno chiusa. Fa un testacoda da principiante anche se è in buona o meglio cattiva compagnia.

Voto 2 : ai soliti fischi , ogni anno si spera che no  ci siano ma si ripropongo sempre. Questo non fa onore ai tifosi dopo un gp così. 

Voto 0 : e non me ne vogliano i tifosi a Sebastian Vettel. Non mi è piaciuto già da sabato, va bene Leclerc non ha rispettato i patti ma lui ha dormito, poteva benissimo sfruttare la scia di Sainz e non aspettare l'altra Ferrari . La f1 è così i piloti sono e devono essere cannibali. Oggi poi il disastro non tanto per il testacoda che ci può aspettare dal solito Grosjean ma per il ritorno un pista da kamikaze pericolosissimo che rovina la gara del povero Stroll. Forse è il caso di pensare che fare...

 

 

VAVEL Logo