Test Formula 1, Day-4: Vettel davanti ad Hamilton per 3 millesimi
Fonte foto: Twitter Ferrari 

Test Formula 1, Day-4: Vettel davanti ad Hamilton per 3 millesimi

Il tedesco della Ferrari è stato il più veloce nell'ultima giornata di test ma Hamilton è li. 

alessio17
Alessio Evangelista

E' andata in archivio anche l'ultima giornata di test Formula 1, in quel di Barcellona con Sebastian Vettel davanti a tutti. Il pilota tedesco della Ferrari ha fermato il cronometro sul tempo di 1.16.221. L'ex pilota, tra le altre, della Toro Rosso non ha sfruttato tutto il potenziale della sua monoposto con la mescola più morbide. Nel pomeriggio altro inconveniente per il quattro volte campione del mondo che ha dovuto parcheggiare la sua Ferrari in Curva 2 a causa di un problema elettrico. Secondo posto per Lewis Hamilton con il pilota inglese che ha chiuso a soli 3 millesimi dal suo grande rivale delle ultime due stagioni. Per il cinque volte campione del mondo vale lo stesso discorso fatto per Vettel: il potenziale della sua monoposto è stato espresso soltanto parzialmente.

In terza posizione, a tre decimi di ritardo dalla vette, c'è Bottas che ha realizzato il suo giro veloce in mattinata. Quest'oggi, a differenza delle precedenti giornate, la scuderia tedesca non ha sorpreso dal punto di vista della distanza: "soltanto" 132 i giri combinati tra Hamilton e Bottas. Quarto posto per Nico Hulkenberg che, con mescola C5, ha chiuso la sua giornata a soli tre decimi dalla Mercedes numero 77. Alle sue spalle un sorprendente Kyvat, una delle sorprese più liete in queste due settimane di test. Il pilota russo, infatti, ha chiuso a cinque millesimi dalla Renault completando un'ottima simulazione di passo gara. Giornata complicata per la Red Bull, invece, visto che Verstappen ha completato solo 29 giri ed è stato costretto a saltare tutta la sessione pomeridiana di oggi a causa di un guasto al cambio.

Sesto posto per la McLaren di Sainz che, dopo aver centrato la prima posizione nella giornata di ieri, conferma di essersi ambientato bene all'interno del team inglese. In settima posizione c'è Grosjean che, dopo i problemi di ieri, è riuscito a completare 73 giri mentre Magnussen 94. Il pilota danese, però, ha concluso anzitempo la sessione pomeridiana a causa di un'uscita in Curva 4. Ottavo posto per Daniel Ricciardo mentre alle sue spalle c'è Kimi Raikkonen, piccolo passo indietro per l'Alfa dopo l'ottima prima settimana. A chiudere la Racing Point di Perez e la Williams di Kubica. 

VAVEL Logo