Moto2 e Moto3, Test Jerez: Johann Zarco e Brad Binder i più rapidi della prima giornata
foto: motogp.com

Moto2 e Moto3, Test Jerez: Johann Zarco e Brad Binder i più rapidi della prima giornata

Prima giornata di test non ufficiali a Jerez de la Frontera per i piloti Moto2 e Moto3. In Moto2, Zarco ha chiuso con il primo tempo, precedendo Rabat e Cortese, mentre in Moto3 la top 3 è dei piloti di Ajo: Binder primo, Oliveira secondo e Hanika terzo.

diana_tamantini
Diana Tamantini

Sono cominciati oggi i tre giorni di test non ufficiali che vedranno in pista sia piloti della categoria Moto2 che della Moto3. Il tempo non è stato particolarmente clemente a Jerez de la Frontera, tracciato che ospita queste prove, ma nel primo pomeriggio è uscito il sole e piloti e squadre sono riusciti comunque a svolgere un buon lavoro sulle moto della prossima stagione, sempre con precauzione considerando che la pista in certi punti era ancora bagnata. Da notare che non tutti i piloti hanno messo il transponder sulla propria moto, quindi per loro non ci sono tempi cronometrati.

La prima posizione di giornata in Moto2 va al neo pilota del team Ajo Motorsport Johann Zarco, che ha fermato il cronometro su un 1:42.858, più rapido anche del miglior giro stampato durante la stagione appena trascorsa da Jonas Folger (1:42l.876). A soli 69 millesimi da lui troviamo il campione del mondo in carica Tito Rabat (Team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS), mentre a tre decimi dal leader c’è Sandro Cortese (Dynavolt Intact GP) davanti a Tom Luthi (Interwetten) e Luis Salom (Páginas Amarillas HP 40), staccati di più di mezzo secondo. Chiude con il settimo tempo il nostro Lorenzo Baldassarri, in prova con il team NGM Forward che ancora non ha un pilota da affiancare a Simone Corsi. Non una brutta giornata per il vice campione del mondo Mika Kallio, neo pilota Italtrans, che ottiene un buon ottavo tempo a meno di un secondo da Zarco, mentre Takaaki Nakagami (Idemitsu) e Axel Pons (AGR Team) chiudono la top ten odierna. Una menzione per i due rookie di lusso, Alex Márquez e Alex Rins: il Campione del Mondo Moto3 in carica ha esordito oggi sulla Kalex del team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS stampando il diciassettesimo tempo finale a poco più di due secondi dal leader, mentre Rins, al debutto con Páginas Amarillas HP 40, ha realizzato parecchi giri ma senza registrare tempi cronometrati.

La top 10 Moto2 (tempi non ufficiali):

1.-Johann Zarco 1.42.858

2.-Tito Rabat 1.42.927

3.-Sandro Cortese 1.43.197

4.-Thomas Luthi 1.43.470

5.-Luis Salom 1.43.582

6.-Jonas Folger 1.43.594

7.-Lorenzo Baldassari 1.43.639

8.-Mika Kallio 1.43.790

9.-Takaaki Nakagami 1.43.901

10.-Axel Pons 1.43.910

Ma oggi sono scesi in pista anche alcuni piloti della categoria minore, con i piloti del team di Aki Ajo che hanno marcato i tre tempi più veloci di giornata, rispettivamente con Brad Binder davanti a Miguel Oliveira e Karel Hanika, mentre completano la top 6 Zulfahmi Khairuddin, Jakub Kornfeil e Jules Danilo. Ha debuttato oggi con il team Estrella Galicia 0,0 il giovane pilota valenciano Jorge Navarro, che ha ereditato la Honda del campione del mondo Alex Márquez, mentre il team Aspar ha portato oggi in pista le Mahindra, dopo aver abbandonato le Kalex-KTM. I test continueranno anche domani e venerdì sul circuito spagnolo.

La classifica Moto3 (tempi non ufficiali):

1.-Brad Binder 1.47.821

2.-Miguel Oliveira 1.47.826

3.-Karel Hanika 1.48.130

4.-Zulfahmi Khairuddin 1.49.599

5.-Jakub Kornfeil 1.49.704

6.-Jules Danilo 1.56.203

VAVEL Logo