Serie A - Il Milan batte l'Inter per 2-1: rossoneri primi a punteggio pieno 
https://twitter.com/acmilan

Il Milan supera 2-1 l'Inter grazie alla doppietta di un super Ibrahimovic. Non basta ai neroazzurri il gol di Lukaku, i rossoneri, dopo quattro anni e nove mesi di attesa, si portano a casa il derby e vanno in solitaria in vetta alla classifica, con quattro vittorie su quattro partite.

Derby spettacolo nei primi quarantacinque minuti di gioco, un pò meno nella ripresa dove le squadre combattono molto ma si allungano.  Migliore in campo Zlatan che, al rientro  dopo 26 giorni,  segna una doppietta e si toglie anche la soddisfazione di diventare il giocatore più anziano, a 39 anni e 14 giorni, a segnare nella storia del derby. 

https://twitter.com/acmilan
https://twitter.com/acmilan

LA PARTITA

In avvio di gara subito una bella iniziativa di Hakimi che mette in mezzo, ma la difesa rossonera libera. La partita cambia all'11 quando Ibrahimovic entra in area e finta il tiro, Kolarov lo stende: Mariani concede il rigore. Lo svedese però  si fa parare il rigore da Handanovic, ma segna sulla ribattuta! Milan in vantaggio. 

I rossoneri sono in palla e spingono trovando il raddoppio solo dopo pochi minuti di gioco: Leao dalla sinistra crossa per Ibrahimovic che insacca sul secondo palo. Nonostante il Milan sia molto aggressivo a centrocampo l'Inter si fa vedere in attacco e, dopo un paio di azioni, accorcia le distanze al 29': cross basso di Perisic per Lukaku, che sfonda dalla sinistra e segna a porta vuota. 

I neroazzurri prendono coraggio e cercano con insistenza il gol del pari soprattutto con Lautaro, ma è attento Donnaruma che blocca a terra. Finisce un primo tempo ricco di emozioni a San Siro con il Vantaggio del Milan per 2-1: doppietta di Ibrahimovic e gol di Lukaku.

https://twitter.com/acmilan
https://twitter.com/acmilan

Nella ripresa la stanchezza si fa sentire con le due squadre molto lunghe fin da subito. Il Milan potrebbe chiuderla un paio di volte prima con il contropiede di Leao che fa partire un destro che sfiora il palo di Handanovic, successivamente con Krunic. L'Inter sfiora a più riprese il 2-2  soprattutto con un colpo di testa di Hakimi solo in area, su assist di Vidal.  Poi  Mariani toglie un rigore a favore dei neroazzurri dopo una rovinosa uscita di Donnarumma su Lukaku. Il belga ha anche altre occasioni per metterla dentro anche al 95' che ci prova con il tacco in mischia, ma il portiere classe 99 para.

Il Milan torna a vincere un derby di campionato.

VAVEL Logo