Serie A- Che brutta Sampdoria e Lazio che vince 3-0 a Marassi

Serie A- Che brutta Sampdoria e Lazio che vince 3-0 a Marassi

Doppio Immobile e Correa stendono i liguri troppo brutti per essere realmente veri

francesco-bruni
Francesco Bruni

Sampdoria contro Lazio per partire bene. A Marassi, i nuovi liguri di Di Francesco affrontavano una Lazio che doveva dimostrare di poter dire qualcosa in questa stagione. La Lazio gioca bene, crea e fa il suo gioco deciso e da grande realtà. La Samp, al contrario, troppo brutta per essere vera. Sfida numero 107 che sorride ai laziali e per i doriani troppi problemi. Lazio confermata quello dello scorso anno con Lazzari unica novità e nella Samp esordio per Murillo e Gabbiadini titolari.

CRONACA DELLA PARTITA

Primo tempo nettamente di marchio laziale con la squadra di casa totalmente assente. Al 9' Savic scaglia un destro pazzesco, ma Audero devia in angolo. Al 16' ancora Lazio con Immobile in profondità, destro parato. Al 19' Luis Alberto di testa da un cross preciso di Lazzari e palla sul fondo. Al 32' lazzari di sinistro, Audero blocca e Sampdoria inesistente. Al 33' Correa serve Immobile da solo, ma il destro è a lato. Occasione Samp al 34' con Gabbiadini sinistro, ma palla parata. Al 37' Savic di testa in terzo tempo, palla innocua. Al 38' punizione di Luis Alberto, Immobile servito al limite e vantaggio Lazio. Al 42' Vieira calcia di sinistro, il portiere ospite risponde presente. Nella ripresa, Linetty ci prova dal limite al 48', palla bloccata. Al 50' Immobile a tu per tu con Audero, il portiere doriano si supera. Al 52' Gabbiadini prova la conclusione, ma palla parata. Al 57' errore madonnale della Doria in difesa, Correa, servito da Luis Alberto, insacca il raddoppio. Immobile cala il tris al 62': apertura geniale di Savic, Immobile cicca il pallone ma lo ritrova subito e insacca. Al 73' occasione Correa che prova dribbling e destro, ma Audero si prende il titolo di migliore in campo. 82' Bonazzoli a lato una conclusione troppo presuntuosa. La Lazio porta a casa tre punti e tre gol importanti per iniziare al meglio la stagione, mentre la Sampdoria si conferma squadra con troppi limiti e forse paga le voci della cessione ipotetica della società.

VAVEL Logo