Inter: Icardi resta, a centrocampo si sogna il grande colpo

Inter: Icardi resta, a centrocampo si sogna il grande colpo

Mauro Icardi ha confermato la sua voglia di restare, la società sta cercando una cessione last minute. Occhio al colpo a centrocampo.

antonio-abate
Antonio Abate

Mauro Icardi resta a Milano. Se fino a qualche mese fa una notizia del genere sarebbe stata accolta con giubilo da parte dei tifosi dell'Inter, ora tale situazione non fa che infastidire società e supporters nerazzurri. L'argentino è ormai ai margini del progetto di Antonio Conte ma non dà cenno di voler lasciare l'Inter. Lui e la sua moglie-agente Wanda Nara non hanno alcuna intenzione di abbandonare Milano e traslocare in così poche settimane. Non ora che Wanda sarebbe, secondo i rumours, di nuovo incinta. Marotta dovrà farsene una ragione, cercando l'ennesimo miracolo di mercato per risolvere una situazione tutt'altro che facile.

La mancata cessione sta infatti bloccando una serie di operazioni in entrata. Dato per impossibile l'arrivo di Lukaku, l'Inter rischierebbe di perdere anche Edin Dzeko. L'attaccante della Roma è pronto a una nuova avventura in Serie A, i continui rinvii della trattativa lo stanno però infastidendo. Non è da escludere, dunque, la permanenza del bosniaco nella Capitale. L'Inter è ferma sull'iniziale offerta di quindici milioni, la Roma ne chiede venti. Il problema, per i nerazzurri, è che il mercato sta correndo via verso la sua fase finale e, in caso di mancato ingaggio di Dzeko e con un Icardi fuori rosa, sarebbe davvero difficile trovare un altro profilo offensivo. 

Grandi manovre a centrocampo. L'Inter sogna infatti il colpo di mercato. L'addio di Radja Nainggolan ha liberato un posto in mezzo e Conte ha fatto intendere di volere un profilo ugualmente importante. Torna prepotente il nome di Ivan Rakitic. Il croato potrebbe lasciare Barcellona per una nuova avventura, complice il processo di rinnovamento del club che ha spinto i blaugrana a comprare Arthur prima e De Jong pochi mesi fa. Piace anche Strootman, non più incedibile per il Marsiglia. Problemi, infine, in difesa. Godin si fermerà per venti giorni, l'Inter cercherà un sostituto dall'usato sicuro? 

VAVEL Logo