Lazio: vincere contro il Parma per cercare di riavvicinarsi alla zona europea 

Lazio: vincere contro il Parma per cercare di riavvicinarsi alla zona europea 

La Lazio di Simone Inzaghi si prepara ad affrontare il Parma. Una sfida casalinga da vincere per riavvicinarsi alla zona europea. 

antonio-abate
Antonio Abate

Occasione da non fallire, per la Lazio di Simone Inzaghi. I biancocelesti ospiteranno il Parma in una sfida da non sbagliare. I ducali sono reduci da quattro punti nelle ultime due gare, la Lazio anche. Novanta minuti che si prospettano davvero interessanti, vista l'attitudine offensiva delle due formazioni. La Lazio dovrà però vincere per non perdere quasi definitivamente le speranze di qualificazione in Europa. Le altre concorrenti sono lontane e viaggiano, non bisogna fallire il match casalingo. 

Secondo le ultime di formazione, Inzaghi dovrebbe schierare i suoi con il consueto 3-5-1-1. Davanti a Strakosha, la difesa sarà composta da Bastos, Acerbi e Radu. Il centrale difensivo destro è in ballottaggio con Luiz Felipe Marchi, recentemente convocato da Di Biagio per giocarsi le proprie chances nell'Under 21 azzurra. In mediana, spazio a Lucas Leiva, affiancato da Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Lo spagnolo potrebbe essere alzato sulla linea dei trequartisti e lasciare il compito di mezzala a Marco Parolo. Marusic e Patric si giocano il posto da fluidificanti destri, a sinistra confermato Lulic. In avanti ci sarà Caicedo per sostituire lo squalificato Immobile, al suo fianco duello tra Correa e appunto Luis Alberto. 

Il bomber ex Espanyol vive un ottimo stato di forma. Caicedo è reduce infatti da tre goal nelle ultime quattro gare. Senza Immobile, la Lazio ha disputato quindici partite negli ultimi tre anni, ottenendo un bottino di 4 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte. Il bomber azzurro è un perno della Lazio e i suoi goal hanno regalato emozioni ai tifosi biancocelesti. Contro il Parma non ci sarà e toccherà proprio a Caicedo il compito di non farlo rimpiangere. 

VAVEL Logo