Milan, il fattore Gattuso
https://twitter.com/acmilan

Milan, il fattore Gattuso

Gattuso adesso ha una squadra matura e che crede in se stessa...

ari-radice
Arianna Radice

Il Milan, con la vittoria sull'Atalanta, ha rafforzato il suo quarto posto in classifica ottenendo il settimo risultato utile consecutivo in Serie A. I rossoneri, aspettando di vedere cosa farà questa sera la Roma contro il Bologna, hanno allungato sulla Lazio visto che ieri ha perso contro il Genoa per 2-1.

I meriti di questi successi oltre della squadra sono di Gennaro Gattuso: se il Milan è quarto, finalmente diventato una squadra è merito del tecnico. Ringhio è stato perfetto nella gestione del gruppo, Tutti giocano con la sua grinta. Anche a livello tattico ci sono stati dei grossi miglioramenti dando equilibrio e praticità.

https://twitter.com/acmilan
https://twitter.com/acmilan

Gattuso è stato molto bravo anche ad inserire i nuovi acquisti, Piatek e Paquetà, ed ha riordinato la difesa visto che nel 2019 Donnarumma ha solo subito 3 gol. 

I rossoneri non hanno abbandonato l'idea del sorpasso sull'Inter anche prima del derby visto il calendario del Milan, infatti i rossoneri avranno l'Empoli, Sassuolo e Chievo (le prime due in casa) e poi la stracittadina. Impegni abbastanza agevoli, ma come ha sempre detto Gattuso, non esistono partite facili quindi il Milan dovrà giocare ogni gara alla morte. 

A fine dicembre Gattuso veniva considerato un tecnico in discussione a seguito dei due brutti pareggi contro Bologna e Frosinone, ora invece la sua panchina è più solida che mai. 

VAVEL Logo