Il Milan firma l'impresa in rimonta vincendo il derby per 2-1 e si porta a -1 dall'Inter, che però deve recuperare una partita. La doppietta di Giroud nella ripresa ribalta il gol di Perisic nel primo tempo. I nerazzurri subiscono la seconda sconfitta del loro campionato, i rossoneri  in tre minuti riaprono la corsa scudetto.

LA PARTITA 

Primo tempo di marca nerazzurra con il Mila tenuto in piedi da un super Maignan. L'Inter gioca una buonissima prima parte di gara e va al riposo in vantaggio per 1-0: sugli sviluppi di corner, Kalulu manca l'intervento, Perisic è libero di colpire ed appoggia in rete di piatto!. I rossoneri non giocano una bella prima frazione e si rendono pericolosi solo con un destro da fuori area di Tonali parato da Handanovic. 

L'Inter sembra essere in controllo del match anche dopo l'intervallo, ma il Milan non molla ed in tre minuti ribalta la partita: al 75' Giroud ruba palla a Sanchez e così la squadra di Pioli riparte in contropiede, conclusione di  Brahim Diaz che viene deviata, ma diventa comoda per il tocco sottomisura del francese. 

I rossoneri sono in partita e così Giroud, in nemmeno in quattro minuti, trova la seconda rete che ribalta il derby: Calabria trova un corridoio verticale per il francese che con una grande giocata in area batte Handanovic sul secondo palo.

Finale molto confusionario, tra invasioni di campo e l'espulsione di Theo Hernandez.  autore di un brutto fallo su Dumfries a partita quasi finita. Guida fischia il triplice fischio, il Milan vince il derby e in tre minuti riapre il campionato. 

VAVEL Logo
About the author