Il Milan non riesce ad allungare, il Milan non sa più vincere: dopo il brutto 0-0 contro il Bologna, anche contro i granata i rossoneri non vanno oltre il pareggio senza segnare. Gli uomini di Juric, dopo i neroazzurri, fermano anche i rossoneri. Ora l'Inter è a meno 2, come il Napoli, ma con una gara da recuperare

Nel primo tempo Torino e Milan si studiano ma non si fanno male. 45 minuti con pochi tiri in porta e, di conseguenza, con pochissime emozioni con i rossoneri che non creano grandi pericoli con Leao che viene spesso murato. Bene invece i padroni di casa che provano a far male in contropiede.

Nella ripresa la partita è più vivace con il Torino ad avere l'occasione più pericolosa del match: al 50' arriva il tiro all'incrocio dell'esterno di Vojvoda, Maignan vola e devia il pallone in corner. Anche i rossoneri hanno la palla gol con Tonali da buona posizione, ma gli rimane troppo centrale e Berisha la blocca in due tempi.

Nel prossimo turno il Milan sfiderà venerdì il Genoa, il Torino sabato andrà a Roma per affrontare la Lazio.

VAVEL Logo
About the author