Serie A - Immobile stende la Fiorentina: la Lazio vince 1-0

Serie A - Immobile stende la Fiorentina: la Lazio vince 1-0

La compagine capitolina torna a vincere grazie al gol di Immobile nel primo tempo.

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valido per l'ottava giornata del campionato di Serie A la Lazio torna al successo battendo 1-0 la Fiorentina. A decidere la gara dell'Olimpico è una rete di Ciro Immobile che, nel finale della prima frazione, devia da pochi passi sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Dopo due sconfitte consecutive, dunque, la formazione bianco-celeste torna a vincere salendo in terza posizione con 15 punti mentre i toscani scivolano in sesta posizione con 13 punti.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per la Lazio con il tandem offensivo composto da Caicedo e Immobile mentre la Fiorentina risponde col 4-3-3 con Pjaca, Simeone e Chiesa a comporre il tridente.

Pronti, via e dopo quarantacinque secondi la Lazio sfiora il vantaggio con Parolo che raccoglie un pallone vagante al limite e calcia col mancino, palla fuori di nulla. La sfida è molto tattica con le due squadre che giocano molto sull'intensità creando poche occasioni nella prima metà della frazione. Al 27', però, Fiorentina ad un passo dal vantaggio con Wallace che combina una frittata, Benassi si ritrova davanti a Strakosha ma gli calcia addosso. Dal possibile vantaggio Viola a quello dei padroni di casa che arriva dieci minuti più tardi con Immobile che, sugli sviluppi del calcio d'angolo, insacca da distanza ravvicinata per l'1-0 con cui si chiude la prima frazione di gioco.

La ripresa si apre con un cambio da una parte e dell'altra: Inzaghi manda in campo Correa per Caicedo mentre Pioli getta nella mischia Fernandes per Benassi. Al 55' Fiorentina vicina al pareggio con Biraghi che, sugli sviluppi di un cross di Chiesa, gira col mancino ma Strakosha risponde con i pugni.  Il canovaccio tattico del match resta quello della prima frazione con l'aggressività, gli errori e la confusione a farla da padrone a discapito del bel gioco e delle occasioni da rete. Pioli, nella seconda metà della ripresa, inserisce Eysseric e Sottil per Gerson e Pjaca ma è la Lazio a sfiorare il gol con Correa che entra in area e calcia col destro ma Lafont salva. E' l'ultima emozione del match: la Lazio batte la Fiorentina e sale in terza posizione mentre i toscani scivolano al sesto posto. 

VAVEL Logo