FIFA World Cup Femminile Francia 2019- La Francia strapazza la Corea 4-0

FIFA World Cup Femminile Francia 2019- La Francia strapazza la Corea 4-0

Grande prova delle ragazze francesi che compiono una bella impresa nella prima in casa

francesco-bruni
Francesco Bruni

Ci siamo, finalmente! In attesa delle nostre ragazze e del nostro esordio di domenica alle 13 contro l'Australia, questa sera si parte con Francia, padrona di casa e la Corea del Sud. Due squadre opposte in tutto: le francesi favorite in casa loro e che devono dimostrare la loro forza, mentre per le asiatiche l'orgoglio di provare a fare bene. In casa coreana, da seguire Cho e Jung, giocatrici molto interessanti: squadra bassa di altezza, ma veloce e pericolosa, nonostante il terzo portiere all'esordio mondiale, considerati i due infortuni di titolare e secondo. Nelle francesi, le qual si affidano al blocco del Lione femminile, punta tutto sul numero nove Le Sommer e sull'altezza pazzesca nei piazzati della Renard (187 cm). 4-5-1 francese e 4-3-3 per le coreane.

CRONACA DELLA PARTITA

Primo tempo a senso totalmente unico: la Francia parte mettendo nella propria metà campo le coreane. Al 2' Henry tente il tiro, palla sul fondo. La Corea si dimostra totalmente assente, non passa la metà campo, si chiude e pensa davvero solo a difendere e le francesi colpiscono con Le Sommer, la quale al 9' conclude in rete un gran assist della capitana Henry. La Francia trova il raddoppio con una girata della Mbock-Bathy, ma gol annullato dalla VAR per un fuorigioco millemetrico di un piede. Le padrone di casa continuano a spingere e al 35' angolo battuto magistralmente dalla Thiney, Renard salta di testa e insacca il gol del raddoppio. Le coreane contnuano a macinare poche idee e nel nulla più assoluto e la Francia preme e concretizza: la Renard decide di mettere a segno la prima doppietta mondiale e, di testa con stacco imperioso dal calcio d'angolo battuto poco prima, insacca il terzo gol. Intervallo sul 3-0 Francia per una Corea davvero inesistente nella prima frazione. Nella ripresa, non cambia assolutamente nulla: la Francia domina e la Corea non riesce mai a rispondere e sul finire della partita, la capitana Henry firma il poker con una grande conclusione dal limite. Un 4-0 che dimostra che la francia è la seria candidata a vincere questo Mondiale: le antagoniste dovranno mettere in conto di giocare contro questa corazzata a casa loro, devono mettere in conto che battere le francesi deve essere l'obiettivo principale per avere qualche speranza di trionfo. I limiti (se ne hanno) stasera non sono venuti alla luce: la Corea del Sud era troppo poco per pensare realmente di mettere in crisi le campionesse di casa, le quali non si fanno prendere da nessuna emozione e trasforma il pubblico e il fattore campo in adrenalina pura. Domani tocca alla Germania dare la prima risposta importante in questo senso.

VAVEL Logo