Champions League - Asensio stende l'Ajax: vince il Real Madrid 1-2
Fonte foto: Twitter Real Madrid

Champions League - Asensio stende l'Ajax: vince il Real Madrid 1-2

La squadra spagnola vince grazie ai gol di Benzema e Asensio mentre agli olandesi non basta Ziyech. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valevole per l'andata degli ottavi di finale di Champions League il Real Madrid espugna la Johan Cruijff Arena battendo l'Ajax 2-1. Succede tutto nella seconda frazione di gioco con la formazione spagnola che, dopo aver subito nel primo tempo, passa in vantaggio con Benzema. I Lancieri trovano la forza di pareggiare con Ziyech ma nel finale arriva la rete di Marco Asensio che regala il successo alla squadra di Solari.

IL RACCONTO DEL MATCH.

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per entrambe le squadre: nell'Ajax tridente d'attacco composto da Neres, Ziyech e Tadic mentre nel Real Madrid trio offensivo formato da Bale, Benzema e Vinicius.

Ottima partenza dell'Ajax che dopo dieci minuti va ad un passo dal vantaggio Mazraoui che, servito da Tadic, incrocia col destro mandando a lato di poco. Cinque minuti più tardi arriva la reazione del Real Madrid con Vinicius che entra in area e calcia col destro a giro ma Onana alza in corner. Ritmi altissimi con i padroni di casa che al 26' vanno ad un passo dal gol con Tadic che lascia partire un gran mancino, la traversa salva il Real Madrid. Poco più tardi altra chance per gli olandesi con Ziyech che calcia un rigore in movimento ma Courtois gli sbarra la strada. Al 37' l'Ajax trova il gol del vantaggio con Tagliafico ma Skomina, aiutato dal VAR, annulla per un fuorigioco millimetrico di Tadic. E' l'ultima emozione di un primo tempo che si chiude senza reti ma con molte emozioni.

Il primo acuto del secondo tempo è del Real Madrid con Benzema che, al termine di una grande azione corale, gira col destro ma Onana para in due tempi. Su capovolgimento di fronte chance per i "Lancieri" con Neres che entra in area e calcia col destro ma Courtois respinge. Al 60', però, arriva il vantaggio del Real Madrid con Benzema che, servito da Vinicius, insacca col destro nel sette per lo 0-1. Ten Hag manda in campo Dolberg per Schone e al 74' i padroni di casa vanno vicinissimi al gol proprio con il neo entrato che, da ottima posizione, spara alto col destro. Passano sessanta secondi e arriva il pareggio dell'Ajax con Ziyech che, su cross di Neres, insacca col piatto sinistro. 

Non è finita qui perché al minuto 87 arriva il gol vittoria del Madrid con Asensio che, sugli sviluppi di un cross da destra, sfrutta un'uscita a vuoto di Onana ed insacca, 1-2. Nel finale olandesi ad un passo dal pareggio con Dolberg che si presenta davanti a Courtois ma gli calcia addosso. E' l'ultima emozione del match: il Real Madrid espugna la Johan Cruijff battendo l'Ajax al termine di una sfida emozionante. 

VAVEL Logo