Il giorno dopo: CSKA alla seconda vittoria, il Barcellona pareggia la serie

Il giorno dopo andiamo a fare le somme delle prime due gare dei quarti playoff per le final four di Colonia. Milano ed Efes sono due schiaccia avversari e, in gara tre, possono davvero chiudere ogni discorso. Stessa situazione per il CSKA, mentre tra Barcellona e Zenit sarà sicuramente gara quattro.

CSKA-Fenerbahce 78-67: 2-0 per i russi nella serie e squadra turca che deve riaprire il prima possibile la serie, già dalla prossima in casa. Il CSKA avrà perso Mike James (passato ai Nets con un contratto di dieci giorni), ma ha una squadra favolosa. I russi dominano la partita e, nel secondo e quarto periodo, danno lo strappo decisivo. 14 e 9 assist per Hackett (e vediamo se si può riaprire il discorso Nazionale per lui con i nostri colori) e 27 di Guduric, in casa turca.

Barcellona-Zenit 81-78 OT: 1-1 nella serie e si va sicuramente almeno fino a gara quattro. Una serie che sembrava scontata tra un Barcellona dominante nella regular season e uno Zenit per il rotto della cuffia ai playoff, ci sta invece regalando il vero spettacolo. Overtime per decidere la partita, ma un Barca che gioca decisamente con altro spirito. 23 del solito Pangos in casa russa, ma 22 di un Davies assoluto trascinatore dei catalani nell'overtime.

VAVEL Logo