Eurolega - Grande Milano: vittoria contro il Bayern e 2-0 ottenuto
Logo euroleague

Grandissima prova di Milano che, con un inizio strepitoso, va vincere anche questa sera contro il Bayern portandosi 2-0 nella serie. Al Forum finisce 80-69 per i padroni di casa. L'Olimpia comanda per 35 minuti la partita, tranne per un paio di minuti a vuoto nel 3° quarto, ma un paio di falli tecnici e le giocate di Rodriguez compromettono la rimonta bavarese. Il lavoro non è finito, ma adesso l'Olimpia ha 2 match point con gara 3 fissata per mercoledì a Monaco. 

LA PARTITA

1° Quarto 26-12 - Milano ci mette un paio di minuti ad ingranare, invece buona partenza per il Bayern (0-5). L'Olimpia, dopo essersi sbloccata, trova il canestro con una facilità disarmante e piazza 17-0 di parziale con Delaney e Punter sugli scudi e con Trinchieri costretto a chiamare time out sul 17-5. Gli uomini di Messina mettono più attenzione sugli esterni bavaresi che a loro volta non riescono a trovare vie facili per andare a canestro. 

2° Quarto - Milano vola in transizione, distribuisce i tiri e con la giusta intensità difensiva spacca in due la partita toccando fino il + 22, 40-18. Un paio di canestri di Lucic fanno arrabbiare coach Messina, ma sulla sirena Rodriguez mette la tripla del 47-29. 

3° Quarto 65-53 - L'Olimpia controlla, ma non riesce a trovare più la fluidità che aveva nel primo tempo. Così il Bayern, minuto dopo minuto, prova ricucire lo svantaggio, un pò come aveva fatto l'Olimpia in gara 1, tornando fino al -6 grazie alla coppia Wade Baldwin e Jalen Reynolds. Ma, questa volta, la partita non svolta: Trinchieri viene espulso per doppio tecnico, i bavaresi ne risentono e così l'Olimpia piazza il parziale decisivo sotto la guida di Sergio Rodriguez in regia. 

4° Quarto 80-69 - Ad inizio dell'ultimo quarto Milano segna 7-2 di parziale che consente ai meneghini di controllare e portare a casa un successo fondamentale. Ora la serie ora si sposta a Monaco di Baviera, mercoledì alle 20:45.

VAVEL Logo