Prima griglia playoff Eurolega

Penultimo turno di Eurolega e griglia per i playoff che si delinea. Certe Barcellona: i catalani, nonostante la sconfitta all'overtime contro il Maccabi 99-94, prendono il primo posto e partono da favoriti. Maccabi eliminato e stagione pessima.

Efes batte il Real 83-108 e si mette nella post season assolutamente meritata, mentre attenzione ad un Real che rischia davvero di non entrarci nella fase successiva. Il Kaunas batte 96-86 il Berlino, ma non riesce a mettersi in corsa per l'ottavo posto ed entrambe eliminate. 

Il CSKA batte lo Zenit nel derby e attenzione qui: la squadra di Mosca certifica la post season da capire in che posizione, mentre lo Zenit con questa sconfitta 86-74 rischia di perdere tutto, seppur ottava casella dista solo due punti. Il Baskonia batte il Panathinaikos eliminato 97-82 e spera, anche se è molto complicato: sono settimi, ma solo a due lunghezze di vantaggio sul nono posto e vale lo stesso discorso fatto per il Real. Il Fenerbahce a sorpresa batte 77-68 il Bayern e si prende una post season che nessuno si sarebbe aspettato: grande prova davvero della squadra turca.

In Champions League, sconfitta di Sassari: Saragozza vince 105-85 e il cammino della squadra italiana sembra complicarsi parecchio. Igokea batte il Burgos 77-75, mentre vittorie per Nymburk 91-80 contro il quotato Bamberg e il Tofas batte 90-79 il Karsiyaka nel derby.

 

VAVEL Logo