Eurolega - Il Barcellona domina e vince contro Milano (56-72)
Saras Javikevicius  | Foto: Noelia Déniz VAVEL

Il Barcellona domina per 40 minuti al Forum e vince per 72-56 contro un AX impotente. L'Olimpia purtroppo paga gli infortunati, alcuni giocatori non al meglio e soprattutto le pessime percentuali al tiro dalla distanza (2/15) . Per quest'ultimo punto il merito va molto alla difesa blaugrana che annulla Punter e tutti i tiratori meneghini. 

Un successo che certifica il primo posto del Barcellona, l'Olimpia rimane terza in classifica in compagnia dell'Efes.  

LA PARTITA

Ad inizio partita le difese sono le vere protagoniste: da una il Barcellona  impone la sua atleticità difensiva soprattutto su Punter, ma l'Olimpia risponde bene con una bella difesa interna. Gli ospiti volano anche sul più 7, ma i biancorossi rispondono con uno 6-0 di parziale con Evans sugli scudi. Nel finale del secondo quarto però i catalani danno una prima spallata alla gara guidata da Higgins che da il +9. 

Ad inizio secondo tempo il Barcellona scappa via con Mirotic (11 assist per lui) e sovrasta fisicamente Punter e company trovando il primo doppio vantaggio della gara (33-43 al 22’). Gli uomini di Javikevicius spingono ancor di più sull'acceleratore rendendo le cose maledettamente difficili per Milano. Nonostante le pessime percentuali al tiro, i padroni di casa non mollano e continuanp a lottare anche a rimbalzo d’attacco fino ad almeno ad inizio ultimo quarto, ma, poi affondano perchè la palla non entra mai ed alzano bandiera bianca (basti pensare che la seconda tripla di serata arriva sol al 39'). Gli ultimi minuti servono solo a fissare il punteggio finale: 56-72 . 

 

 

VAVEL Logo