Il Barcellona certifica il primo posto in Eurolega

Serata ultima settimanale di Eurolega che vede il Barcellona alla prima mini fuga da tentare.

Barcellona-Baskonia 71-57: Vittoria importante della squadra catalana e mai in discussione e sono quattro le lunghezze di vantaggio dal CSKA, o meglio dal terzetto russo, Olimpia e Bayern. 18 e 10 rimbalzi per l'ex Bulls e Pelicans Mirotic, mentre solo 6 punti per il nostro Polonara in casa basca.

Asvel-Fenerbahce 86-90: Partita non semplice per la squadra turca che la vince e sale al settimo posto e attenzione massima ad una squadra davvero interessante. Turchi in crescita e questo è innegabile: 24 di De Colo (seconda volta MVP dopo Milano).

Olympiacos-Stella Rossa 94-79: Partita che non aveva nulla da dire. Vittoria comunque importante per la squadra greca con 20 di Mckissis come miglior marcatore e, in casa serba, 19 di Simonovic. Playoff però molto lontani e utopia per entrambe.

Khimki-Berlino 81-100: Vittoria prevedibile della squadra tedesca, ma assolutamente inutile per le idee post season. 29 di Mickey e 15 e 12 assist per Shved in casa russa, mentre 18 di Fontecchio in casa tedesca. Miglior scorer nei tedeschi i 36 di Eriksson.

VAVEL Logo