Eurolega - Una bella Milano vince contro il Maccabi (87-68)
logo Eurolega

Una partita senza storia al Forum con l'Olimpia che domina il Maccabi. Finisce 87-68 con i biancorossi sempre in controllo del risultato. Senza LeDay e Brooks ma con il ritorno di Micov l' AX ritrova la vittoria in Eurolega: il successo di questa sera permette agli uomini di Messina d agganciare il CSKA Mosca al secondo posto alle spalle del Barcellona. 

LA PARTITA

Milano inizia molto bene in difesa visto che concede sol 12 punti in quarto al Maccabi segnandone ben 21. In avvio del 2° quarto l'Olimpia vola anche sul più 16 (41-35) ad inizio secondo quarto con due triple consecutive del Maccabi con Messina che chiama subito time out 11-0 di parziale 52-35  con la coppia Tarczewski-Punter. Sul finale del primo temo i padroni di casa concedono qualche rimbalzo offensivo in più al Maccabi, ma il distacco all’intervallo lungo recita 39-27. 

Il Maccabi approccia meglio e prova a rientrare con Dorsey, ma dopo il timeout chiamato da Messina Milano entra in campo e sigla il parziale decisivo (11-0, 52-35 al 25’) con protagonisti Rodriguez e Punter. Nel finale il Maccabi guidato sempre da Dorsey arriva fino al -11, ma i biancorossi controllano e portano a casa un successo molto importante.

Cinque uomini in doppia cifra per Milano: Punter con 15 punti, Hines 14, Shields, 11 e 9 rimbalzi, Rodriguez, 10 con 9 assist ed infine  Datome, 10 con 7 rimbalzi. 

 

VAVEL Logo