Serata di Eurolega: Bene il Barcellona, crolla il CSKA

Primo turno dell'Eurolega 2021. Dopo la sconfitta di ieri sera di Sassari in Champions, serata senza italiane e risvolti interessanti in testa alla coppa europea. 

Baskonia-CSKA 95-93: Torna a vincere la squadra basca e lo fa contro la corazzata della competizione. Sconfitta pesante per la squadar russa che rimane in testa, ma attende il Real impegnato domani. I madrileni possono accorciare li davanti e questo sarebbe un problema.

Barcellona-Valencia 89-72: Bravi i catalani a portare a casa il derby spagnolo per la seconda volta nell'Eurolega e a rilanciare attacco li davanti. Crisi Valencia che prosegue e per Milano questo risultato può essere molto utile.

Panathinaikos-Zenit 77-89: Bella vittoria della squadra russa, capace di battere i greci e salire al quarto posto. Lo Zenit si candida ad essere una possibile rivelazione , mentre la squadra di Atene continua la sua maledizione.

Berlino-Maccabi 73-85: Sorride la squadra israeliana che batte i tedeschi, reduci dalla vittoria contro il Baskonia. Partita che serve a poco e che dice poco per le due squadre lontane da dire la loro.

Stella Rossa-Fenerbahce 71-73: Bella vittoria della squadra turca che quantomeno esce da un momento di molte ombre, ma rimangono due grandi deluse di questa stagione.

Ieri in Champions, Sassari perde contro Tenerife 115-85 e complica il suo girone. Il Tofas elimina il Keravnos 78-67, mentre il Nymburk va a valanga sul Dijon 94-54 nello scontro diretto per il primo posto. Szombathely che batte 83-59 il Lublin e agguanta i russi del Novgorod al secondo posto. In Italia,Trieste si rilancia e batte Reggiana 78-69 nel recupero e rivede la salvezza e riapre tutto li dietro.

VAVEL Logo