Serata di basket tra Italia ed Europa

Serata di grande basket in una giornata ricca di partite. Eurolega protagonista con lo Zenit che si impone sul Bayern 79-75. Il Barcellona risponde al CSKA e batte 87-74 il meno quotato Khimki. Valencia espugna il Pireo 96-85 e sconfitta inattesa per l'Olympiacos e l'Asvel batte un Maccabi senza idee 84-81.

Eurocup dove sorride la Virtus: 92-73 all'Antwerp e vittoria da primo posto. Secondo il Kuban che batte 76-72 il Monaco e Andorra sconfitta dal Liektabelis 77-69. Ulm batte Malaga 94-90 e il Mornar si vendica 84-78 sul Buducnost e riscatta la sconfitta di Adriatic League. Gran Canaria travolge Trento 67-56, ma gli italiani avevano nulla da perdere, vola il Cedevita 105-69 al malcapitato Promitheas.

In Champions, prima sconfitta di Sassari: passano i danesi del Bakken 93-71. Novgorod batte 85-66 il Lublin e Saragozza si rimette in piedi 85-76 contro lo Szombathely. In Italia, recuperi delle giornate precedenti: Treviso in casa è perfetta e batte 101-90 una Cremona in salute. Vittoria di Cantù 73-67 su una Trieste davvero pessima e al secondo stop e Reggiana si salva 79-69 sulla Fortitudo con Bologna che regala gli ultimi due quarti.

VAVEL Logo